Tampone gratis estate 2021: dove, come e chi può farlo

Fiammetta Rubini

12 Luglio 2021 - 10:13

condividi

Dove si può fare il tampone Covid gratis e chi può farlo: ecco le info utili per chi ha bisogno del test per il green pass.

Tampone gratis estate 2021: dove, come e chi può farlo

Dove fare il tampone gratis? In periodo di viaggi e necessità di avere il green pass e con l’aumento dei nuovi contagi dovuto alla variante Delta aumenta la richiesta di tamponi in Italia.

Per chi non è gratuito il tampone, sia molecolare che rapido, ha un costo che si aggira in media tra i 20 e i 70 euro. Per agevolare l’accesso ai test e potenziare l’attività di screening, sono state avviate iniziative che consentono ai cittadini o ad alcune categorie di sottoporsi al tampone senza pagare, con costo totalmente a carico del SSR.

Inoltre il tampone gratis è anche uno degli emendamenti al decreto Sostegni bis in via di approvazione definitiva. Se la proposta passerà, ne avranno diritto le persone fragili e disabili che hanno bisogno del green pass ma non possono vaccinarsi.

Tampone gratis: dove e come fare

Il costo di un tampone rapido effettuato in farmacia o presso un laboratorio privato è di 20 euro in media, mentre il molecolare eseguito privatamente costa di più, dai 70 ai 100 euro.

Il tampone molecolare è gratuito quando ci si rivolge a un drive-in o a una struttura pubblica, dietro prescrizione medica, e in questo caso il test è a carico del Sistema Sanitario.

Tuttavia chiunque può sottoporsi gratuitamente al tampone antigenico rapido presso le strutture allestite dalla Croce Rossa nelle principali stazioni italiane. Ecco dove andare per fare il tampone gratis, senza prescrizione medica e senza prenotazione:

  • Roma Termini
  • Milano Centrale
  • Napoli Centrale
  • Bari
  • Bologna
  • Cagliari
  • Firenze Santa Maria Novella
  • Palermo
  • Reggio Calabria
  • Torino Porta Nuova
  • Venezia Santa Lucia
  • Genova Piazza Principe

Tamponi gratis a luglio e agosto 2021

Ma non è finita qui. Alcune regioni hanno messo in campo iniziative per consentire ai cittadini di svolgere le attività sociali in sicurezza, offrendo tamponi gratis. È il caso dell’Emilia Romagna, che nei mesi di luglio e agosto permette a bambini, ragazzi, educatori, operatori e volontari dei centri estivi di sottoporsi gratuitamente al tampone antigenico nelle farmacie convenzionate, con possibilità di ripetere il test senza a costo zero dopo 15 giorni. Hanno diritto al tampone gratis anche i farmacisti che aderiscono al progetto, disabili e i loro familiari conviventi, caregiver familiari e volontari che assistono anziani soli e persone con disabilità.

In Veneto possono usufruire di tamponi gratuiti e ad accesso libero tutti coloro che che si preparano a partecipare ad eventi di socializzazione e sportivi, come campi estivi, stage formativi, cerimonie e iniziative culturali pubbliche. Il tampone è gratuito anche per chi si reca in ospedale o in casa di riposo a visitare i propri cari o comunque accede a sedi sanitarie. “Il tampone è lo strumento fondamentale, insieme al vaccino, della prevenzione contro il Covid-19, sottolinea il Direttore Generale dell’Ulss 3 Serenissima Edgardo Contato. “L’Ulss 3 fa appello alla popolazione perché aderisca al rinnovato impegno di screening: anche a fronte del diffondersi di nuove varianti, e ancora una volta fondamentale che la popolazione sia monitorata attraverso i test di controllo, per individuare presto gli eventuali positivi, isolarli e mettere in atto l’indagine epidemiologica sui contatti”.

Tampone gratis ai turisti italiani

Per viaggiare all’estero ormai quasi ovunque serve il green pass. Chi non ha il vaccino o va in Paesi in cui vengono richieste due dosi per accettare il certificato deve fare il tampone.

Ci sono dei Paesi in cui i tamponi sono gratuiti per i turisti stranieri. È il caso della Danimarca, dove sia tampone molecolare che rapido possono essere effettuati a costo zero, ma per il PCR bisogna registrarsi.

Anche l’Olanda ha deciso di mettere il tampone Covid gratuito per i viaggiatori non vaccinati: a luglio e agosto gli stranieri che viaggiano dall’Olanda verso un altro Paese possono fare il test per il green pass senza pagare.

Argomenti

Iscriviti a Money.it