Green pass

Il green pass è un documento rilasciato in forma digitale o cartacea a chi:

  • è vaccinato contro il Covid-19
  • è guarito dall’infezione di Covid-19
  • ha effettuato un tampone con esito negativo

Il green pass europeo (EU Digital Covid Certificate), in vigore dal 1° luglio 2021, permette a chi ha ricevuto il vaccino, è guarito dall’infezione o è negativo a un tampone rapido o molecolare di viaggiare nei Paesi UE e Schengen senza restrizioni come divieto di ingresso, quarantena o tampone.

In attesa del green pass europeo l’Italia ha introdotto la certificazione verde Covid-19 per consentire gli spostamenti tra regioni rosse, arancioni e gialle, per andare a trovare gli anziani nelle RSA e partecipare alle cerimonie. In futuro il green pass potrebbe servire per partecipare a grandi eventi pubblici o per andare in discoteca.

Per tutti i dettagli sul green pass puoi leggere la guida sul Green pass Covid Italia ed europeo: cos’è, come funziona e come ottenerlo

Green pass, ultimi articoli su Money.it

L’Europa a impatto zero sta per iniziare davvero

Dario Colombo

3 Giugno 2022 - 19:01

L'Europa a impatto zero sta per iniziare davvero

Presto dal Parlamento europeo il via libera alla strategia verde con il piano Fit for 55. Fra i temi in votazione nella plenaria di giugno anche il futuro del certificato Covid