TFA Sostegno, uscita del bando presso le Università: aggiornamenti in tempo reale

Simone Micocci

28 Dicembre 2016 - 12:24

condividi
Facebook
twitter whatsapp

TFA Sostegno, cresce l’attesa per la pubblicazione del bando. Nel frattempo ecco quali Università si sono proposte e attendono l’autorizzazione del Miur.

TFA Sostegno, terzo ciclo: quando esce il bando per le Università che daranno il via ai corsi?

In questi giorni le Università che vogliono avviare il corso per il TFA Sostegno hanno inviato la richiesta tramite l’apposita piattaforma messa a disposizione del Miur.

Per conoscere i dettagli sui costi e sulle tempistiche del TFA Sostegno, però, bisognerà avere ancora un po’ di pazienza. Infatti, nel decreto emanato qualche settimana fa dal Miur sono stati indicati solamente i requisiti necessari per partecipare e il numero massimo dei posti che possono essere banditi in tutta Italia (5.108), mentre per le informazioni su costi, modalità e date delle prove bisognerà aspettare l’uscita del bando per le Università che ospiteranno i corsi.

L’uscita del bando per il TFA Sostegno non è prevista prima del 16 gennaio 2017. In questa data, infatti, il CORECO darà il proprio parere sulla congruità delle offerte inserite dai vari atenei ed effettuerà una distribuzione definitiva dei posti. Solo allora le Università selezionate pubblicheranno il bando per il TFA Sostegno con tutte le informazioni sulle prove di accesso e sui costi d’iscrizione.

Nel frattempo però possiamo darvi alcune anticipazioni sulle Università che hanno proposto la loro candidatura e che quindi potrebbero avviare i corsi per il conseguimento della specializzazione di sostegno.

Infatti, alcune Università italiane stanno aggiornando le pagine dei propri siti dedicate al TFA Sostegno, quindi possiamo farci un’idea approssimativa su quali atenei si sono proposti. Ci teniamo a precisare che non è detto che quelle Università che non hanno aggiornato il loro sito non si siano proposte, poiché potrebbe essere che stiano aspettando ancora qualche giorno prima di farlo.

A tal proposito nell’attesa che il CORECO si esprima in merito alle candidature, vi terremo aggiornati con tutte le novità riguardanti quelle Università che potrebbero avviare i corsi per il TFA Sostegno.

TFA Sostegno, uscita del bando: ecco quali Università si sono proposte

OrizzonteScuola.it ha pubblicato alcune anticipazioni sulle Università che hanno proposto la propria candidatura per l’avvio dei corsi per il TFA Sostegno. Si tratta di un elenco in costante aggiornamento quindi vi consigliamo di continuare a seguirci per essere aggiornati su tutte le novità.

Al momento, le Università che hanno aggiornato la propria sezione dedicata al TFA Sostegno, e quindi sono in attesa dell’autorizzazione da parte del Miur, sono le seguenti:

In Emilia Romagna, invece, non figura la candidatura dell’Università degli studi di Ferrara, poiché le uniche che aspettano l’autorizzazione del Miur sono l’Università degli studi di Bologna e quella di Modena e Reggio Emilia. Nel Lazio ci sarà quasi sicuramente Uniroma3, che ha ospitato anche i corsi del secondo ciclo del TFA per il sostegno. Per averne la certezza però dovremo attendere il 16 gennaio, quando il parere del CORECO (Comitato regionale di controllo) chiarirà qualsiasi dubbio sul bando per il TFA Sostegno.

Per tutte le altre informazioni sul TFA Sostegno, come ad esempio i requisiti necessari per partecipare, vi consigliamo di consultare il decreto n°948 emanato dal Miur che trovate qui: TFA Sostegno III Ciclo, bando: requisiti, costi, distribuzione dei posti e scadenze.

Argomenti

# Scuola
# TFA
# MIUR

Iscriviti alla newsletter