Il conto aziendale di SumUp è gratuito per le Partite IVA

25 Marzo 2022 - 09:59

25 Marzo 2022 - 12:13

condividi

Per spingere i piccoli business al cashless, la fintech mette a disposizione a canone zero lo stesso conto usato dai merchant.

Il conto aziendale di SumUp è gratuito per le Partite IVA

È lo stesso conto aziendale che utilizzano le realtà commerciali più strutturate, ma a un piccolo business, a una impresa individuale, a un professionista, viene dato gratuitamente, a canone zero. E non certo per beneficenza, il fine è tattico: serve a sviluppare il commercio digitale e cashless, con ampie prospettive di ritorno economico per tutto l’indotto. Almeno questa è l’idea di SumUp, che come tutte le fintech ragiona fuori dagli schemi ed è pronta a spostare sempre più in alto l’asticella.

Il Conto Aziendale gratuito, dunque, permette al professionista o al piccolo negozio di inviare, ricevere e gestire denaro.

SumUp dichiara che l’iscrizione avviene rapidamente, online: dopo pochi minuti si riceve l’IBAN ed è immediatamente accessibile da smartphone e pc.

Le operazioni consentite vanno dall’accredito degli incassi del POS SumUp sul conto in 24 ore anche nei giorni festivi all’opportunità di effettuare bonifici istantanei gratuiti per trasferire denaro in tempo reale anche all’estero, fino alla possibilità di utilizzare la carta SumUp per pagare online, in negozio o prelevare contanti dagli sportelli automatici.

L’immediato accesso agli incassi, se vogliamo, è la killer application della soluzione: professionisti, per fare un esempio, come i tassisti o gli idraulici, beneficiano un flusso di cassa rapido.
Una soluzione che si adatta bene a chi avvia un’attività da zero e ha bisogno di aver un flusso di cassa immediato, o per i liberi professionisti a Partita IVA, che così possono separare il conto familiare da quello professionale senza dover sostenere costi.

Ed è proprio mettendo a disposizione dello small business il Conto Aziendale già adottato dai merchant che SumUp punta ad ampliare il proprio ecosistema.

Il Conto Aziendale, infatti, si affianca a strumenti come SumUp Cassa, la cassa cloud per gestire in modo integrato pagamenti in negozio e da remoto, ordini e magazzino; Negozio Online, lo store digitale che converte online il proprio negozio, e i Pagamenti via Link, con cui i commercianti consentono di pagare a distanza.

Contestualmente all’iniziativa del Conto Aziendale a canone zero, SumUp sta capillarizzando la sua rete di distribuzione, con 1.800 negozi retail in Italia, a cui da fine febbraio si sono aggiunti anche gli shop in shop: punti monomarca brandizzati SumUp in 19 centri commerciali, luoghi dove viene data consulenza tecnica su tutti i prodotti SumUp e supporto nell’attivazione dell’account SumUp e del nuovo conto aziendale.

Iscriviti a Money.it