Stati Uniti, rialzo dei tassi: attesa per i verbali FOMC di giugno. Cosa aspettarsi?

Alle 20:00 (ora italiana) verranno pubblicati i verbali della riunione di giugno del FOMC, la commissione di politica monetaria della Fed. Tempi per il rialzo dei tassi e previsioni economiche: cosa aspettarsi?

Le dichiarazioni successive alla riunione del FOMC di giugno avevano mostrato un modesto aggiornamento al rialzo sulle prospettive per l’economia degli Stati Uniti dopo il primo trimestre deludente, ma i mercati si erano in gran parte focalizzati sulla tempistica per il rialzo dei tassi e sulle modifiche dell’orientamento dei membri della Federal Reserve.

Di conseguenza, la banca consiglia di seguire con attenzione 2 elementi fondamentali nella pubblicazione dei verbali della riunione del FOMC di giugno, che verranno resi noti questa sera alle 20:00 (ora italiana).

Verbali FOMC: uno o due rialzi dei tassi?
La questione fondamentale da seguire nei verbali di giugno è il dibattito circa il ritmo degli aumenti sui tassi di interesse quest’anno: la maggioranza dei membri del FOMC avrà votato per due rialzi dei tassi entro la fine del 2015 o per un solo intervento?

Alla luce di approccio data-dipendente nella politica della Federal Reserve, il confronto circa le previsioni e la tempista per cui queste riusciranno a soddisfare le condizioni adatte per un rialzo dei tassi a settembre sarà il focus dei forex trader per la pubblicazione dei verbali del FOMC di questa sera - anche se non sono attesi dettagli significativi. I verbali storicamente hanno la tendenza a suonare più conservativi rispetto alla riunione stessa (anche se meno di recente).

In particolare, nel testo dei verbali sarà degno di nota quali siano stati i fattori che hanno portato diversi membri del FOMC a preferire un solo aumento dei tassi nel 2015.
Le spiegazioni possibili includono i dati deboli relativi all’attività economica ad inizio anno, la bassa inflazione e i rischi a livello mondiale. Il modo in cui ognuno di questi fattori è valutato dal FOMC darà ulteriori informazioni riguardo alle condizioni necessarie per il rialzo dei tassi di interesse.

E’ ragionevole aspettarsi ancora un po’ di preoccupazione sulla bassa inflazione persistentemente e rischi esterni (in particolare la Grecia) rispetto agli incontri precedenti di quest’anno.

Verbali FOMC: come annunciare il rialzo?
Il secondo punto chiave che potremmo osservare sui verbali della riunione del FOMC di giugno è come la commissione intenda comunicare al mercato il cambiamento di politica monetaria e il rialzo dei tassi.

I verbali delle riunioni precedenti hanno suggerito che il FOMC è riluttante a dare un segnale esplicito nelle dichiarazioni, preferendo invece concentrarsi su come i dati si sono evoluti rispetto alle aspettative. In questo senso, da ora in poi potrebbero diventare più interessanti i prossimi interventi dei membri Fed di funzionari della Fed - tra cui le dichiarazioni del presidente Yellen in programma il 15 e il 16 luglio, due settimane prima della riunione del 28-29 luglio del FOMC.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.