Sorteggio Champions ottavi in diretta: gli avversari di Napoli, Inter e Milan

Alessandro Cipolla

07/11/2022

07/11/2022 - 13:02

condividi

Il sorteggio degli ottavi di Champions League in diretta: ecco quali saranno gli avversari di Napoli, Inter e Milan.

Sorteggio Champions ottavi in diretta: gli avversari di Napoli, Inter e Milan

Come è andato il sorteggio degli ottavi di Champions League? Probabilmente possono sorridere i tifosi di Napoli, Inter e Milan, visto che l’urna di Nyon sembrerebbe essere stata abbastanza benevola per le squadre italaine.

Questi sono gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Champions League.

  • Lipsia-Man City
  • Brugge-Benfica
  • Liverpool-Real Madrid
  • Milan-Tottenham
  • Francoforte-Napoli
  • Borussia Dortmund-Chelsea
  • Inter-Porto
  • Psg-Bayern Monaco

Le inalane nel sorteggio hanno evitato tutte le squadre più quotate, con il Napoli che è stato accoppiato al Francoforte, l’Inter al Porto e il Milan al Tottenham. Tre sfide di certo non proibitive ma, in Champions League, il livello è così alto che nessun avversario è da sottovalutare.

Sorteggio ottavi Champions League

L’atteso sorteggio degli ottavi di finale della Champions League 2022/23 si è svolto lunedì 7 novembre alle ore 12:00 presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon.

Per quanto riguarda le date e gli orari degli ottavi di finale di Champions League, le gare di andata si svolgeranno il 14/15/21/22 febbraio, mentre il ritorno è in programma il 7/8/14/15 marzo, con tutte le partite che inizieranno alle ore 21:00.

Come detto, il Napoli negli ottavi di finale di Champions se la vedrà contro i tedeschi dell’Eintracht Francoforte; l’Inter invece è stato sorteggiato con il Porto mentre il Milan con il Tottenham di Antonio Conte.

Il regolamento

I dettami del sorteggio degli ottavi di Champions sono quelli di sempre: i 16 club ancora in corso vengono divisi in due fasce, una con le otto vincitrici dei gironi (teste di serie) e l’altra con le altrettanti seconde classificate (non teste di serie).

Le squadre teste di serie giocano in trasferta all’andata e in casa al ritorno, mentre il regolamento prevede che nessuna compagine può affrontarne una dello stesso Paese oppure una già incrociata nella fase a gironi.

Come noto dallo scorso anno, superata la fase a gironi, nelle competizioni Uefa non è più in vigore la regola del gol in trasferta che vale doppio.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it