Smartphone: vendite in calo nei primi tre mesi, non si ferma la marcia di Huawei

Nel primo trimestre 2019 sono stati venduti 373 milioni di smartphone. Il dato segna un calo rispetto a 12 mesi prima. Huawei non sembra risentire delle tensioni.

Smartphone: vendite in calo nei primi tre mesi, non si ferma la marcia di Huawei

Le vendite di smartphone nel primo trimestre 2019 si sono attestate a 373 milioni di unità. È quanto emerge da uno studio condotto dalla società di ricerca e consulenza Gartner. Il dato, nel confronto annuo, segna un -2,7%.

Nonostante l’assenza dal mercato statunitense, Huawei si è confermata al secondo posto a livello mondiale ed ha proseguito il processo di avvicinamento al primo classificato, Samsung.

Vendite Smartphone: ciclo di sostituzione in estensione

“Le richieste di smartphone di livello elevato si è confermata inferiore a quella di dispositivi di fascia bassa andando a colpire brand come Samsung ed Apple”, ha detto Anshul Gupta, direttore della ricerca di Gartner.

Secondo la società di consulenza, “il rallentamento del processo innovativo e la crescita dei prezzi favoriscono l’estensione del ciclo di sostituzione”.

Nei due Paesi in cui si vendono più telefoni, Stati Uniti e Cina, le vendite nei primi tre mesi sono rispettivamente scese del 15,8 e del 3,2%.

Vendite Smartphone: Samsung si conferma in prima posizione

Come detto, in prima posizione si conferma Samsung, che tra gennaio e marzo ha venduto oltre 71 milioni di pezzi, pari a una quota di mercato del 19,2% (20,5% nel Q1 2018).

La prima posizione del colosso coreano è messa a rischio proprio da quella Huawei oggetto del “ban” da parte dell’amministrazione Trump. Nei primi tre mesi le vendite del colosso cinese sono cresciute del 44,5% annuo a 58,4 milioni per una quota di mercato passata in 12 mesi dal 10,5 al 15,7 per cento.

Le vendite di Huawei sono andate particolarmente bene in Europa e Greater China, dove hanno rispettivamente messo a segno un +69 e un +33 per cento. All’interno dei confini domestici, la quota di mercato si attesta al 29,5%.

Vendite Smartphone: calo a due cifre per Apple
Samsung nei primi tre mesi ha segnato un calo dell’8,8% mentre Apple ha registrato una contrazione del 17,6%.

“Il taglio di prezzo ha spinto la domanda ma non è stato sufficiente a far ripartire la crescita”, ha detto Gupta.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Apple Inc.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.