Skateboard Olimpiadi Tokyo: quando e come vedere

Martino Grassi

24 Luglio 2021 - 10:30

condividi

Lo skateboard sarà uno dei grandi protagonisti delle Olimpiadi 2020 di Tokyo: ecco come e quando vedere le gare in TV e in streaming, gli atleti italiani e il calendario delle competizioni.

Skateboard Olimpiadi Tokyo: quando e come vedere

Con la cerimonia d’apertura sono ufficialmente iniziate le Olimpiadi di Tokyo 2020, dove quest’anno ci sarà anche lo skateboard. Per questa disciplina parteciperanno in totale 80 atleti, 20 per ogni evento, che si sono classificati in vari modi: 3 tramite i mondiali, 16 con il ranking mondiale e 1 è riservato al Giappone. Ogni Paese ha la possibilità di portare al massimo 3 atleti per ogni evento.

Ma vediamo qual è il calendario delle gare, con le date e gli orari italiani, gli atleti azzurri qualificati e come vedere le gare in TV e in streaming.

Come e quando vedere lo skateboard alle Olimpiadi

Tutte le gare di skateboard saranno visibili in diretta sui canali di Discovery+ che è riuscita ad acquistare l’esclusiva sui Giochi olimpici trasmettendo, sia in streaming che on demand, più di 3.000 ore di competizioni su 30 canali, ognuno dei quali sarà dedicato ad una disciplina.

Anche la Rai potrà trasmettere fino ad un massimo di 200 ore di competizioni olimpiche e proprio per questo motivo è facile immaginare che dedicherà uno spazio anche agli atleti della spedizione azzurra di skateboard. Il canale ufficiale dei giochi olimpici sarà Rai2, ma alcune gare saranno visibili anche su Rai Sport.

Calendario skateboard: date o orari

Tutte le gare di skateboard sono in programma dal 25 luglio al 5 agosto all’Ariake Urban Sports Park di Tokyo. In totale sono previsti 4 eventi: il park e lo street maschile e il park e lo street femminile. I giudici assegneranno fino ad un massimo di 100 punti ad ogni atleta valutando una serie di criteri come il grado di difficoltà, altezza dei salti, velocità, originalità e stabilità. Ecco il calendario e gli orari italiani delle gare.

Street

  • 25 luglio - street uomini - ore 1:30
  • 26 luglio - street donne - ore 1:30

Park

  • 4 agosto - park donne - ore 02:00
  • 5 agosto - park uomini - ore 02:00

Gli atleti Italiani

Anche l’Italia è riuscita a qualificarsi per lo skateboard alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per gli azzurri sono arrivati in Giappone Ivan Federico e Alessandro Mazzara per il park maschile, mentre tra le atlete troviamo Asia Lanzi (street), che ha ottenuto il pass olimpico dopo un’eccellente prestazione ai mondiali di Roma dello scorso giugno, che le ha permesso di entrare nella top 20 del ranking.

Argomenti

# Italia

Iscriviti a Money.it