Senato - Il voto di fiducia per la Legge di Stabilità 2015 slitta alla serata

Simone Casavecchia

19 Dicembre 2014 - 11:41

condividi
Senato - Il voto di fiducia per la Legge di Stabilità 2015 slitta alla serata

Slitta al pomeriggio l’arrivo del maxiemendamento alla Legge di Stabilità 2015 che il Governo presenterà, con ogni probabilità, oggi pomeriggio. Il voto di fiducia dovrebbe quindi avvenire nel tardo pomeriggio o nella serata di oggi.

La decisione di rimandare il voto sarebbe dovuta non solo alla necessità dell’Esecutivo di apportare ulteriori limature all’emendamento ma anche a una richiesta avanzata da Roberto Calderoli (Lega Nord) relativa alla convocazione della commissione Bilancio per esprimere il parere sugli emendamenti al ddl di bilancio che è associato alla legge di Stabilità.

Dopo le votazioni sulle proposte di modifica e il voto di fiducia su uno o più testi, è prevista una riunione del Consiglio dei Ministri per l’approvazione della nota di variazione al bilancio. I due provvedimenti torneranno poi alla Camera per la terza lettura e il via libera definitivo, previsto al massimo nel fine settimana successivo al Natale.