Sanità: i 10 Paesi migliori al mondo

Quali sono i Paesi che offrono la migliore sanità al mondo e quali sono i fattori che rendono i sistemi sanitari nazionali di ottima qualità?

Come ogni anno vengono stilate diverse classifiche da vari istituti di ricerca che analizzano i vari Paesi sotto tutti i punti di vista, tra cui anche l’assistenza sanitaria.

Uno degli indici}più conosciuti a livello sanitario è l’HAQ (indice di accesso e qualità dell’assistenza sanitaria) che attribuisce un punteggio compreso tra 0 e 100 punti. I Paesi che offrono i migliori sistemi sanitari oscillano tra i 90 e 96,1 punti: al primo posto, sul podio, troviamo i Paesi Bassi.

L’importanza del sistema sanità nel mondo

L’assistenza sanitaria comprende tutte quelle pratiche volte a mantenere o migliorare la salute dei cittadini con azioni di prevenzione, diagnosi e cura di patologie e infortuni fisici o mentali.

All’interno dell’assistenza sanitaria sono raggruppate tutte le branche della scienza medica tra cui: l’odontoiatria, la psicologia, l’assistenza infermieristica, la medicina, la terapia fisica, la terapia occupazionale.

L’accesso all’assistenza sanitaria non è uguale in tutto il mondo, ma varia molto da Paese a Paese ed è spesso influenzato da fattori economici e sociali. Un sistema sanitario ben funzionante, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, deve ricevere finanziamenti costanti e deve poter contare su un personale altamente qualificato e formato.

I Paesi con la migliore sanità al mondo

Per valutare in modo quanto più oggettivo la qualità offerta dai servizi di assistenza sanitaria, in un’indagine condotta dal Commonwealth Fund sono stati analizzati diversi fattori che prendono in considerazione diversi aspetti della sanità, tra cui:

  • il processo di cura, che comprende le misure di prevenzione adottate, le pratiche di assistenza sicura e coordinata e infine l’impegno e le preferenze dei pazienti;
  • l’accesso, che tiene in considerazione l’accessibilità ai servizi e la tempestività dell’erogazione;
  • l’efficienza amministrativa;
  • gli esiti dell’assistenza sanitaria, ossia la salute generale della popolazione, il tasso di mortalità e gli esiti sanitari specifici delle diverse patologie.

Dallo studio effettuato dal Commonwealth Fund, raggiungono il podio il Regno Unito, l’Australia e i Paesi Bassi.

L’indice di prosperità dell’Istituto Legatum ha analizzato 149 Paesi sotto diverse categorie tra cui anche quella sanitaria. All’interno di questo rapporto sono state esaminate e valutate le diverse infrastrutture sanitarie presenti sul territorio, la salute fisica e mentale di base e la disponibilità e accessibilità a cure preventive.

Ne è emerso che i migliori paesi sotto l’aspetto sanitario sono:

  1. Canada
  2. Qatar
  3. Francia
  4. Norvegia
  5. Nuova Zelanda
  6. Germania
  7. Hong Kong
  8. Paesi Bassi
  9. Svizzera
  10. Singapore
  11. Lussemburgo
  12. Giappone
  13. Svezia

Sanità: la classifica dei migliori Paesi al mondo secondo Bloomberg

Come ogni anno, anche Bloomberg ha pubblicato la classifica che valuta i Paesi che godono dei sistemi sanitari più efficienti. Nell’elenco l’Italia spicca tra le prime posizioni. Lo studio non analizza tutti i Paesi del mondo, ma solo quelli che hanno determinate caratteristiche:

  • un prodotto interno lordo (PIL) pro capite di almeno 5.000 dollari;
  • una popolazione di almeno 5 milioni di abitanti;
  • un’aspettativa di vita superiore a 70 anni.

La classifica del 2019 vede ai primi tre posti Hong Kong, Singapore e la Spagna seguita dall’Italia, Korea del Sud, Israele, Giappone, Australia, Taiwan e infine gli Emirati Arabi. L’esito della classifica dipende principalmente da tre fattori:

  • aspettativa di vita;
  • costo del sistema sanitario relativo;
  • costo del sistema sanitario assoluto.

Iscriviti alla newsletter

1 commento

foto profilo

Daieledom • 3 mesi fa

Tutti questi inutili Enti certificatori, di analisi di qualsiasi cosa.. tre diversi Istituti e tre diversissime classifiche! Date tutti i Paesi 5000 positivi di Covid al giorno, vedete il risultato e DOPO fate le classifiche!

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories