Samsung Galaxy S10 costa troppo? Ecco le offerte su S9 e S9+

Il Samsung Galaxy S9 è sceso di prezzo prima dell’evento Unpacked in cui verrà lanciato il nuovo S10, lo smartphone più costoso della casa sudcoreana.

Samsung Galaxy S10 costa troppo? Ecco le offerte su S9 e S9+

Samsung sta per lanciare la nuova gamma di Galaxy S10 e il primo smartphone pieghevole della società, conosciuto come Galaxy X o Galaxy F.

Il Galaxy S10 sembra destinato a portare una serie di novità ai top di gamma, tra cui uno schermo stile Infinity-O, tripla fotocamera (posteriore e anteriore), design edge-to-edge con sensore intagliato nel vetro e processore Exynos evoluto, ma tutto questo si tradurrà in un notevole aumento dei costi.

Secondo i rumor i prezzi del Samsung Galaxy S10 partiranno da 799€ per il modello entry level, fino a 1.559€ per il modello S10 Plus con prestazioni massime.

Chi vorrà acquistare il nuovo top class agevolando la spesa potrà ovviamente usufruire delle offerte a rate con operatore o presso i negozi di elettronica, che attiveranno promozioni e offerte entro i primi di marzo. Nel frattempo vale la pena considerare l’acquisto del precedente top di gamma, il Galaxy S9, che proprio in occasione dell’uscita dell’S10, diventa più conveniente pur restando un ottimo telefono che niente ha da invidiare al nuovo arrivato.

Samsung Galaxy S9 e S9+: le migliori offerte febbraio 2019

Samsung Galaxy S9 e S9+ sono tra i migliori smartphone del 2018, e anche a distanza di quasi un anno dalla loro uscita, restano tra i più validi telefoni top class in circolazione. Usciti in Italia al prezzo di partenza di 899€ e 999€, oggi la spesa per l’acquisto si è dimezzata ed è facile trovarli online anche a 450€.

Acquistando l’S9 a rate con Tre si può usufruire della promozione Samsung Blue Days con cui si riceve un rimborso di 150€. L’iniziativa è valida solo per i privati fino al 24 febbraio, con registrazione entro il 10 marzo 2019.
Sono due le offerte 3 abbinate al Galaxy S9:

  • Free Power, che consiste in un anticipo di 99,99€, canone da 9,99€ al mese per minuti illimitati verso tutti in Italia e all’estero, 60GB di traffico internet in 4G, e 10,99€ per lo smartphone. Dopo 18 mesi puoi decidere se tenere lo smartphone o cambiarlo con un modello più nuovo.
  • All-In Power, che non prevede anticipo ma solo un canone mensile di 9,99€ + 10,99€ al mese per lo smartphone, e mette a disposizione minuti illimitati e 60GB di internet in 4G. Questa offerta è disponibile con light credit Compass Banca SpA con addebito SDD (SEPA Direct Debit) o con carta di credito.

Samsung Galaxy S10: come risparmiare sul prezzo

Non conosciamo ancora le offerte su Samsung Galaxy S10 e S10 Plus, ma è facile prevedere che i principali operatori (Tim, Vodafone, Wind e Tre) consentiranno di acquistare il telefono a rate con abbonamento, e che presto catene come Euronics, MediaWorld e Unieuro lanceranno sconti e promo sui nuovi arrivati di casa Samsung. Inoltre Amazon e eBay restano tra i canali di vendita migliori per chi vuole risparmiare sul prezzo degli smartphone di ultima generazione.

Infine ci aspettiamo che anche quest’anno torni la “rottamazione” Samsung con cui si può dare indietro il proprio smartphone (in buone condizioni) in cambio di uno sconto sulla prenotazione di uno dei nuovi modelli.

Il funzionamento è semplice: basta prenotare il nuovo Galaxy S10 in un punto vendita aderente alla promo (di solito si tratta di MediaWorld, Euronics, Expert, TIM.it, Vodafone...) entro una data prestabilita, poi andare sul sito di Samsung Members dove compilare il form di registrazione, caricare la prova di prenotazione e inserire i dati richiesti. In genere sono molti i modelli ammessi allo scambio, e restituendo il top class dell’anno precedente o un iPhone di ultima generazione si può arrivare anche a uno sconto di 450€. Restiamo in attesa di novità.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Samsung Galaxy

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.