Migranti: Salvini blocca Ong spagnola con 300 persone a bordo

Ong spagnola bloccata dal no di Matteo Salvini: “I porti sono chiusi per i trafficanti di esseri umani e per chi li aiuta”

Migranti: Salvini blocca Ong spagnola con 300 persone a bordo

“I porti sono chiusi”.

Questa la risposta del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, all’emergenza migranti presentatasi solo pochi minuti fa.

È stata la stessa ong spagnola Open Arms a lanciare l’allarme su Twitter, spiegando che Malta aveva appena negato la sua assistenza alla loro imbarcazione, con più di 300 persone a bordo.

Parlando di “emergenza di Natale”, l’organizzazione ha dichiarato di avere a bordo migranti che erano su tre imbarcazioni di fortuna, tutte a rischio naufragio.

A bordo anche un neonato con la mamma, entrambi però accolti da Malta e trasferiti in un ospedale dalle autorità maltesi.

Inequivocabili le parole di Matteo Salvini, che ha parlato di porti chiusi negando con forza qualsiasi tipo di intervento:

“La nave Open Arms, Ong con bandiera spagnola, ha raccolto 200 immigrati e ha chiesto un porto italiano per farli sbarcare; questo dopo che Malta (che ha fatto giustamente sbarcare una donna e un bambino) ha detto di no. La mia risposta è chiara: i porti italiani sono chiusi! La pacchia è finita, per i trafficanti di esseri umani e per chi li aiuta!”.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories