Roma, mascherina all’aperto: tutte le vie dove scatta l’obbligo

Alessandro Cipolla

2 Dicembre 2021 - 09:11

condividi

Il sindaco Gualtieri ha firmato una ordinanza che prevede a Roma l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto: tutte le zone e le vie che saranno interessate da questa misura.

Roma, mascherina all'aperto: tutte le vie dove scatta l'obbligo

A Roma torna l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. Il sindaco Roberto Gualtieri ha firmato l’ordinanza che resterà in vigore dal 4 al 31 dicembre, scostandosi così dalle tempistiche dell’ultimo decreto sul super green pass.

L’arrivo del periodo delle Feste e il peggioramento della situazione sanitaria, il Lazio è una delle Regioni a rischio di passaggio in zona gialla nelle prossime settimane, hanno spinto Gualtieri a serrare i tempi.

Prima della firma il sindaco ha avuto un confronto sia con il prefetto Matteo Piantedosi sia con Alessio D’Amato, attuale assessore alla Sanità del Regione Lazio. Da questi incontri sarebbe scaturita la necessità di una nuova stretta per quanto riguarda le mascherine.

La mascherina è uno strumento fondamentale di prevenzione dei contagi - ha spiegato Gualtieri - Per questo ne abbiamo disposto l’obbligo all’aperto nelle zone identificate dalla Questura e sottoposte a misure di contingentamento, ma anche in tutte le altre vie dello shopping e luoghi di aggregazione in cui l’alto afflusso di persone rende necessario indossarla sempre per prevenire la possibilità di trovarsi a contatto con altre persone sprovviste di questa protezione”.

Roma: torna l’obbligo della mascherina all’aperto

Il Sindaco Roberto Gualtieri ha firmato l’ordinanza che introduce a partire dalle 10 di sabato prossimo 4 dicembre, fino alla mezzanotte di venerdì 31 dicembre l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto nelle vie dello shopping individuate dalla Questura e sottoposte a misure straordinarie di controllo e in tutti i luoghi in cui non è possibile garantire il distanziamento interpersonale.

Queste sono le vie di Roma dove sarà obbligatorio indossare la mascherina all’aperto:

  • via del Corso
  • via di Ripetta
  • via del Babuino
  • piazza di San Lorenzo in Lucina
  • piazza del Parlamento
  • piazza San Silvestro
  • largo Chigi
  • largo Carlo Goldoni
  • piazza di Spagna
  • piazza del Popolo
  • via della Croce
  • via dei Condotti
  • via Borgognona
  • via Frattina

Continuano ad essere esclusi da tale obbligo i bambini sotto i 6 anni, le persone con disabilità e quelle impegnate in attività sportiva. A controllare che questo obbligo venga rispettato sarà la Polizia Locale.

C’è da dire che se la Regione Lazio dovesse a breve tornare a essere zona gialla, stando agli ultimi dati il rischio di un cambio di colore sarebbe concreto, questa ordinanza andrebbe a perdere di significato visto che l’obbligo della mascherina all’aperto scatterebbe automaticamente in tutta la città.

Nel frattempo misure analoghe sono state adottate anche in altri Comuni della zona: dopo Albano e Fiumicino l’ultimo in ordine di tempo è Frascati, dove la sindaca Francesca Sbardella ha optato per il ritorno della mascherina dopo l’aumento dei contagi degli ultimi giorni.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Roma

Iscriviti a Money.it