Pos professionisti: l’obbligo scatta a fine marzo. Per quale importo?

A fine marzo scatterà l’obbligo del Pos per i professionisti. Per quale importo? Ecco cosa dice il decreto interministeriale che verrà pubblicato oggi sulla G.U.

Dopo conferme e smentite, arrivano notizie ufficiali. Oggi verrà pubblicato sulla G.U. il decreto interministeriale del 24 gennaio 2014 relativo alle disposizioni sui pagamenti elettronici.

Qual è la data ufficiale? Quando scatterà l’obbligo del Pos per i professionisti e per quale importo? Ecco cosa stabilisce il decreto.

Pos professionisti: per quale importo?

L’obbligo del Pos per i professionisti scatta a fine marzo (60 giorni dalla pubblicazione del decreto sulla G.U.) e si applica, come si legge nel testo del decreto, a tutti i pagamenti di importo superiore a 30 euro disposti per l’acquisto di prodotti o la prestazione di servizi.

In sede di prima applicazione e fino al 30 giugno 2014 l’obbligo sarà valido solo per le attività commerciali o professionali di grandi dimensioni, il cui fatturato dell’anno precedente a quello nel corso del quale è effettuato il pagamento sia superiore a 200.000 euro.

Entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore del suddetto decreto, ne potrà essere emanato un altro per stabilire nuove soglie e nuovi limiti minimi di fatturato.

Iscriviti alla newsletter Fisco e Tasse

Argomenti:

POS obbligatorio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \