Piazza Affari: lunedì 6 maggio parte OPA su Saes Getters. Ecco le condizioni

La società guidata da Giulio Canale ha comunicato di aver pubblicato in data odierna il documento di offerta relativo all’OPA, avente ad oggetto 3,9 milioni di azioni ordinarie Saes Getters

Piazza Affari: lunedì 6 maggio parte OPA su Saes Getters. Ecco le condizioni

Saes Getters, capogruppo di Saes, oggi ha comunicato che Consob ha approvato il documento di offerta relativo all’offerta pubblica di acquisto volontaria parziale avente ad oggetto massime 3,9 milioni di azioni ordinarie della società milanese.

L’OPA è promossa esclusivamente in Italia, in quanto le azioni sono quotate esclusivamente sul MTA, ed è rivolta, a parità di condizioni, a tutti gli azionisti titolari di Azioni.

Il periodo di adesione all’OPA, concordato con Borsa Italiana S.p.A., avrà inizio alle ore 8:00 del giorno 6 maggio 2019 e terminerà alle ore 17:40 del giorno 24 maggio 2019, estremi inclusi, salvo proroghe. La data di pagamento del corrispettivo, pari a Euro 23 per ciascuna azione portata in adesione all’OPA e ritirata, è il 31 maggio 2019.

I precedenti con la Consob

In data 11 aprile 2019 la Consob, la Commissione nazionale per le società e la Borsa, aveva sospeso l’offerta pubblica di acquisto promossa dalla società milanese, richiedendo la trasmissione di informazioni integrative e supplementari e di apportare modifiche e integrazioni al documento di offerta approvata e proposta dal Cda in data 14 febbraio.

Il periodo di adesione, aveva comunicato nell’occasione la società, sarebbe iniziato successivamente all’approvazione del bilancio 2018 previsto il 18 aprile. Il via libera della Consob è arrivato solo il 30 aprile scorso.

A Piazza Affari le azioni Saes Getters oggi si sono attestate a 21,650 euro, segnando una performance dello 0,23%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.