Come scaricare Photoshop gratis

Come scaricare e istallare Photoshop gratis? Guida facile al download del popolare programma di fotoritocco, disponibile gratuitamente su Mac e PC Windows.

Come scaricare Photoshop gratis

Scaricare Photoshop vuol dire avere gli strumenti per poter ritoccare e modificare foto e video, aggiungere effetti speciali, creare illustrazioni, siti web e molto altro ancora.

Photoshop, infatti, è il miglior software per manipolare le immagini, di proprietà del marchio Adobe. Trattandosi di un programma di photo-editing professionale ricco di funzioni, Photoshop è a pagamento. Per installare l’ultima versione di Adobe Photoshop sul proprio PC Windows, Mac o dispositivo mobile, quindi, bisogna pagare un abbonamento. C’è, però, un modo per fare il download di Photoshop gratis e usarlo senza metter mano al portafogli. Quale? La versione di prova della suite Creative Cloud di Adobe, scaricabile senza spendere neanche un centesimo.

Qualsiasi utente, almeno una volta nella vita, si sarà chiesto come scaricare Photoshop gratis: nonostante esistano migliaia di app e programmi per ritoccare le foto, Adobe Photoshop è indubbiamente il migliore. È vero, usare Photoshop non è facile per chi è inesperto o non conosce le basi della grafica. Tuttavia una volta installato Photoshop si può imparare a usarlo grazie a tutorial online, corsi o manuali per principianti.

Prima di usare Photoshop dobbiamo installarlo e capire come fare. Attraverso questa pratica guida potrete scoprire come si scarica Photoshop gratuitamente sul vostro computer. Ecco come procedere passo passo.

Scaricare Photoshop gratis: guida al download

Il luogo più sicuro da cui scaricare Photoshop è il sito ufficiale Adobe.com, ma come anticipato, se vuoi fare il download gratis di Photoshop sul sito di Adobe hai a disposizione solo la versione di prova.

Per prima cosa collegati al sito www.adobe.com/it/products/photoshop.html. In homepage vedrai le informazioni sui pacchetti Adobe Photoshop CC relativi ai costi e alle novità. Installare Photoshop Creative Cloud costa 24,39€ al mese, ma i fotografi professionisti, studenti e docenti possono installare Photoshop a prezzo scontato.

Ma tu non vuoi acquistare Photoshop, bensì scaricarlo gratis. Perciò dalla homepage dovrai recarti nella sezione “Versione di prova gratuita”.

Facendo clic, il download di Photoshop partirà automaticamente e si aprirà un’altra pagina con le istruzioni per installare il software:
1) Apri il file Photoshop_Set-Up.exe e consenti all’app di apportare modifiche;

2) Procedi con l’installazione di Photoshop e attendi che il processo sia terminato. PS pesa più di 1GB, quindi ci metterà qualche minuto. Contemporaneamente viene installata anche l’app desktop Adobe Creative Cloud, che consente di gestire i download futuri.

Scaricare Photoshop gratis: come fare iscrizione ad Adobe

Per scaricare la versione trial di Photoshop su Mac o PC Windows bisogna creare un account gratuito su Adobe. Ti verrà chiesto di inserire nome, cognome, data di nascita, indirizzo email e password (queste ultime saranno le credenziali per accedere ai servizi online di Adobe). Spunta la casella “Ho letto e accetto le Condizioni d’uso e l’Informativa sulla privacy” e premi sul tasto “Iscrizione” per passare allo step successivo.

A questo punto si potrà procedere con il download della versione di prova dal sito di Adobe. Visto che i costi dell’abbonamento variano in base al livello di competenza e all’uso che si fa del programma, bisogna specificare la posizione lavorativa e se il motivo del download è a uso personale o professionale.

Dopo aver installato Adobe Photoshop seguendo gli step visti pocanzi, si aprirà una finestra in cui effettuare l’accesso con l’account Adobe. La prova gratuita di Photoshop durerà 30 giorni, dopodiché potrai decidere se acquistare Photoshop oppure terminare l’utilizzo del software.

Photoshop gratis per più di 30 giorni: come fare?

Photoshop può essere utilizzato gratis solo per un mese. Si può prolungare la prova gratuita di Photoshop oltre i termini indicati? La risposta è sì, ma probabilmente non è legale. Per farlo bisognerebbe cambiare il numero di serie della prova trial in modo da ottenere una seconda prova gratuita, tramite un code editor opern source come ad esempio Brackets.

Cosa succede dopo aver terminato il mese di prova gratuita? Per poter continuare ad utilizzare Photoshop bisogna sottoscrivere un abbonamento a pagamento.
Quello che bisogna fare è collegarsi al sito http://www.adobe.com/it/creativecloud.html e scegliere il piano di abbonamento desiderato. Le opzioni per i singoli utenti sono:

Fotografia: 12,19€ al mese per Lightroom CCe Photoshop CC

App singola: 24,39€ al mese per app desktop creativa a scelta (Photoshop, Illustrator...), font premium e 20GB di spazio nel cloud
Tutte le applicazioni: 60,99€al mese

Tutte le applicazioni + Adobe Stock: 97,58€ al mese (20 app creative mobile e desktop, 10 immagini al mese)

Scegli il piano più adatto alle tue esigenze e poi attieniti all’apposita procedura di sottoscrizione. Photoshop, oltre che nella sua versione per Windows e Mac, può essere scaricato in versione mobile su dispositivi iOS e Android.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Adobe System

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.