Petrolio: pausa sotto le resistenze, ma la tendenza principale è positiva

Le quotazioni dei future su WTI e Brent stazionano sotto importanti resistenze. Il parere di Carlo Alberto De Casa, chief analyst per ActivTrades

Petrolio: pausa sotto le resistenze, ma la tendenza principale è positiva

Settimana cominciata con un moderato andamento ribassista per il mercato del petrolio.

Le quotazioni dei future sul WTI e Brent si stanno assestando sotto importanti fasce di resistenza, mostrando i primi segnali di debolezza dopo sei settimane di rialzi. «La tendenza principale è ancora positiva, ma alcuni investitori stanno prendendo profitto dopo la gamba rialzista delle ultime settimane», ha sottolineato Carlo Alberto De Casa, chief analyst per ActivTrades in una nota.

In altre parole, per il capo degli analisti del broker londinese il modesto declino osservato questa mattina è una correzione naturale dopo un lungo rally, ma quanto durerà questa fase?

Per De Casa un primo segnale di debolezza potrebbe arrivare solo qualora i prezzi del WTI Future dovessero violare i supporti di 62 dollari. «Un breakout della resistenza a 64,5 $ potrebbe invece far spazio per ulteriori rialzi», ha scritto l’analista di ActivTrades.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Petrolio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.