Patente comprata: cosa si rischia

Isabella Policarpio

8 Settembre 2021 - 09:37

condividi

Vendere e comprare la patente di guida senza sostenere l’esame è reato: tutti i rischi.

Patente comprata: cosa si rischia

Per prendere la patente di guida occorre avere la maggiore età e superare l’esame della Motorizzazione, sia scritto che pratico. Tuttavia esiste una scorciatoia - illegale - per ottenere la licenza di guida velocemente e senza il rischio di bocciature: comprare la patente online o da conniventi.

Si tratta, naturalmente, di un’azione illecita che può costare caro sia alla persona che acquista la licenza di guida che a chi la vende. Vediamo quali possono essere i rischi di questa condotta.

Comprare la patente è reato

Corruzione, falso e truffa sono i reati in cui possono imbattersi coloro che comprano e vendono patenti false, quindi licenze di guida non rilasciate regolarmente dalla Motorizzazione civile a seguito dell’esame, uguale a livello nazionale.

Le conseguenze legali cambiano a seconda della persona complice della compravendita:

  • se avviene tramite un funzionario della Motorizzazione, avendo costui un pubblico incarico, commette il reato di corruzione (articolo 318 Codice penale), e rischia fino ad 1 anno di carcere;
  • se avviene tramite un cittadino comune (non un impiegato pubblico) si avrà il reato di truffa (articolo 640 del Codice penale) punibile con la reclusione da 1 a 5 anni e la multa da 309 euro a 1549 euro.

Chi compra la patente di guida senza sostenere l’esame si macchia anch’egli di corruzione, se l’acquisto avviene da parte di un funzionario pubblico (ad esempio un impiegato della Motorizzazione civile); ma se la compravendita avviene da un’altra persona rischia l’accusa di Uso di atto falso, articolo 489 Codice penale.

Il solo modo per sfuggire ad una condanna penale è dimostrare, ove possibile, di non essere a conoscenza del raggiro: chi ha comprato la patente di guida senza sostenere l’esame o falsificando il test deve dimostrare in giudizio la sua buona fede e di non essere a conoscenza della truffa, quindi, di essere convinto che la licenza fosse perfettamente in regola.

Quanto costa comprare la patente di guida?

Approssimativamente, una patente di guida comprata può arrivare a costare dai 750 ai 850 euro, ma il prezzo può variare in base alla Regione in cui avviene la contraffazione e la tipologia di patente, con notevoli differenze tra patente A, B, C e nautica.

Argomenti

# Reato

Iscriviti a Money.it