Parcheggio auto, ecco le più facili da mettere in sosta in città

Quali sono le automobili più semplici da parcheggiare in città? Le migliori per dimensioni, visibilità e praticità.

Parcheggio auto, ecco le più facili da mettere in sosta in città

Il parcheggio auto è una vera e propria grana per chi abita in città e non dispone di un garage, ma alcune auto sono più comode da lasciare in sosta.

Grazie alle dimensioni ridotte e a un’ottima visibilità posteriore e laterale, alcune citycar sono molto più comode di altre per il parcheggio.

Qual è l’auto più facile da parcheggiare in città? Ecco le city car più corte e più semplici che consentono un più facile parcheggio nelle grandi città come Roma o Milano anche agli automobilisti meno esperti.

Anche queste auto devono rispettare le poche e semplici regole per il parcheggio in città, dal rispetto della segnaletica alle tecniche per evitare furti.

Le auto più semplici da parcheggiare

Le automobili più corte nelle dimensioni sono sicuramente più pratiche per gli automobilisti, ma va tenuto conto anche della visibilità per effettuare le manovre, dal lunotto posteriore ai finestrini laterali posteriori.

Per parcheggiare con facilità quasi ovunque non bisogna quindi cercare auto piccole, ma anche comode.

Smart ForTwo

Con 269 cm di lunghezza e 166 di larghezza, la Smart Fortwo è la regina delle city car, best seller per segmento e tra le auto più facili da trovare in città. Piccola e facile da manovrare la piccola 3 porte a due posti trova posto in tutte le città d’Italia, ed è comoda anche per il tradizionale cambio automatico. La visibilità dal lunotto posteriore è molto buona, e in pochi anni sarà venduta solamente in versione elettrica.

Toyota Aygo

Giapponese, piccola (345 cm) e scattante, la Toyota Aygo lungha ben 345 cm garantisce facili parcheggi nonostante la livrea molto delicata nei tratti. Dove non arriva l’occhio, ci sono i sensori di parcheggio.

Citroen C1

Ancora citycar, con la Citroën C1 a tre porte. La piccola francese è lunga 3,46 metri e i suoi bassi consumi la rendono perfetta per gli stretti spazi cittadini. Nella versione a benzina ha un prezzo base che parte da 10mila euro.

Peugeot 108

La Peugeot 108 con i suoi 3,47 metri di lunghezza di tecnologia, comodità di guida e facilità di parcheggio, è una delle citycar più facili da parcheggiare insieme alle sue cugine C1 e Aygo.

Seat Mii, Volkswagen Up! e Skoda Citigo

Tre sorelle nate per la città caratterizzate da una buona visibilità posteriore con cristallo leggermente inclinato.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Utilitarie

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Luca Secondino

Luca Secondino

1 settimana fa

Toyota Aygo 2018, prezzo e caratteristiche

Toyota Aygo 2018, prezzo e caratteristiche

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 settimane fa

Fiat 500 E, l’utilitaria sarà elettrica

Fiat 500 E, l'utilitaria sarà elettrica

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 settimane fa

Fiat Punto, addio: la compatta va in pensione dopo 25 anni

Fiat Punto, addio: la compatta va in pensione dopo 25 anni

Commenta

Condividi