PFExpo 2020: obiettivo consulente evoluto

Con l’edizione 2020 particolarmente ricca di eventi, il PFExpo punta a confermarsi il più importante evento formativo dedicato ai professionisti della consulenza

PFExpo 2020: obiettivo consulente evoluto

Trasformare il professionista della finanza che cura gli interessi dei propri clienti in un consulente evoluto passando dall’uso consapevole della tecnologia, dalla crescente attenzione alle tematiche legate alla sostenibilità e da una collaborazione sempre più salda tra professionalità diverse.

E’ questo l’obiettivo di PFExpo 2020, evento convegnistico da sempre fondamentale per il mondo dei consulenti finanziari che si terrà domani 18 febbraio 2020, nell’esclusiva cornice del Palazzo delle Stelline.

Organizzato come sempre da Professione Finanza e giunto ormai alla ventunesima edizione il PFExpo 2020 prevede un ricco percorso formativo basato su 3 pilastri tematici che costituiscono le fondamenta del Consulente Evoluto: Sostenibilità, Innovazione e Wealth Architecture.

PFExpo: i tre pilastri tematici

Il primo pilastro, quello della sostenibilità, è perfettamente in linea con la crescente attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale, il secondo prevede approfondimenti dedicati all’innovazione tecnologica, che promette di cambiare le attività consulenziali, e il terzo, la wealth architecture, è legato ad esigenze del cliente sempre più articolate, che interessano la gestione del suo intero patrimonio.

“Al PFExpo ci concentreremo su come individuare e proporre nel migliore dei modi la propria purpose professionale - ovvero i valori, il proprio scopo, in una parola chiave il proprio perché - e come riuscire a identificare le soluzioni di investimento con le migliori capabilities” ha dichiarato Jonathan Figoli, Ceo di Professione Finanza.

PFExpo: un parterre di ospiti particolarmente ricco

La special guest dell’evento sarà Mariarosaria Taddeo, Senior Research Fellow presso l’Oxford Internet Institute dell’Università di Oxford dove è Vice Direttrice del Digital Ethics Lab che fornirà un importante contributo sull’etica del digitale e sulla purpose dei professionisti del settore.

Il ruolo di Testimonial per la Sostenibilità è stato affidato a Joe Colombano, Consigliere di MainStreet Partners, già Consigliere Economico presso l’Ufficio Esecutivo del Segretario Generale delle Nazioni Unite. e tra i protagonisti della scrittura degli ormai celebri SDGs.

Luisella Giani, EMEA Head of Industry Transformation di Oracle, sarà il Testimonial Innovazione che potrà illustrare sulla scorta della sua esperienza in una big tech come la tecnologia possa supportare i professionisti, mentre per quanto riguarda la Wealth Architecture il ruolo di testimonial è stato affidato a Cristina Rossello, Avvocato patrimonialista con esperienza ultra venticinquennale in società quotate e testimonal della wealth architecture che potrà fornire importanti indicazioni sulla relazione con i clienti di alto standing.

Oltre agli ospiti speciali, il programma prevede ben 18 conferenze, tutte con speaker di alta levatura, distribuite in cinque macro tematiche nell’ottica di incanalare con più facilità i partecipanti verso gli argomenti di loro interesse: sostenibilità, innovazione, wealth architecture, educazione e training.

L’appuntamento, dunque, è a Palazzo delle Stelline a Milano, per una giornata che i professionisti della finanza personale non possono perdere.

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti per ricevere le news su Consulenza finanziaria

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.