Offerte di lavoro Lidl: posizioni aperte e come candidarsi

Laura Pellegrini

29 Gennaio 2021 - 19:00

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Nuove opportunità di lavoro in Lidl: la multinazionale assume commessi, addetti alla vendita e operatori di filiale in tutta Italia. Ecco come candidarsi.

Offerte di lavoro Lidl: posizioni aperte e come candidarsi

Il piano di assunzioni della multinazionale Lidl prosegue: sono aperte nuove posizioni sia per diplomati sia per laureati. Le figure professionali verranno inserite negli oltre 600 punti vendita dislocati su tutto il territorio nazionale per un totale di oltre 200 nuove unità assunte.

Quali sono le figure più ricercate da Lidl e come si può candidarsi? Ecco tutte le informazioni utili per presentare il proprio curriculum presso la multinazionale italiana.

Assunzioni Lidl gennaio 2021: quali sono le posizioni aperte?

Lidl assume nuovi candidati da inserite all’interno degli oltre 600 punti vendita dislocati su tutto il territorio nazionale. Le selezioni sono aperte sia ai diplomati sia ai laureati.

Sono oltre 185 le posizioni aperte per ruoli da capi area, addetti alle vendite e negli uffici acquisti. Tra i ruoli offerti, come riporta il Corriere della Sera, c’è ad esempio il collaboratore Branding & packaging che segue i progetti inerenti lo sviluppo dell’etichettatura dei prodotti. Oppure il Real Estate development manager, che corrisponde al Responsabile sviluppo immobiliare.

I profili richiesti sono i seguenti:

  • addetto alle vendite, ovvero quella persona che si occupa di tutti i servizi di cassa, ma anche del rifornimento dei prodotti sui bancali, oltre alla sistemazione e alla pulizia dei locali. L’addetto alle vendite deve anche collaborare con il team per la gestione del punto vendita ed è attivo nell’organizzazione e pianificazione delle nuove promozioni;
  • operatore di filiale, ovvero quella persona che si occupa della gestione degli ordini dei prodotti, della preparazione e gestione dei periodi di promozione. L’operatore di filiale è colui che cerca di assicurare al cliente una spesa piacevole occupandosi di qualsiasi sua esigenza;
  • commessi specializzati, ovvero quelle persone che si occupano del rifornimento degli scaffali e della pulizia dei punti vendita, oltre alla verifica dei prezzi dei prodotti. I commessi specializzati dovranno anche assistere i clienti, definire i turni del personale e garantire il rispetto delle norme igieniche e di sicurezza del punto vendita;
  • operatori di magazzino, ovvero coloro che si occupano della gestione del flusso delle merci in entrata e in uscita. A queste figure spetta l’organizzazione, lo smistamento e la separazione delle merci in arrivo nel magazzino, oltre al mantenimento della pulizia delle macchine e dei luoghi di lavoro.

Come candidarsi alle posizioni aperte in Lidl

Se una delle posizioni aperte sopra elencate fa al caso vostro, è possibile presentare la candidatura a Lidl per entrare nella multinazionale italiana.

Tra i requisiti richiesti che le figure professionali devono soddisfare, Lidl precisa che è alla ricerca di lavoratori affidabili, flessibili, persone motivate, dinamiche, precise, con spiccate capacità organizzative, attitudine al lavoro di squadra e al problem solving. Costituiscono un requisito necessario anche l’attenzione al dettaglio, l’orientamento al cliente e le capacità decisionali.

In compenso, Lidl offre al nuovo lavoratore un ambiente di lavoro di qualità, stimolante, aperto al confronto e volto al miglioramento costante.

Per presentare la propria candidatura è possibile visitare il sito ufficiale di Lidl, mentre per ottenere maggiori informazioni in merito alle figure professionali ricercate è possibile visitare questa pagina.

Argomenti

# Lavoro
# Lidl

Iscriviti alla newsletter

Money Stories