Offerte di lavoro Esselunga: posizioni aperte e come candidarsi

Laura Pellegrini

31 Gennaio 2021 - 14:00

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La catena di supermercati Esselunga ha aperto nuove posizioni lavorative all’interno dei punti vendita italiani e per alcune basta il diploma. Ecco le figure ricercate e come candidarsi.

Offerte di lavoro Esselunga: posizioni aperte e come candidarsi

Continuano le assunzioni nei punti vendita Esselunga di alcune città italiane: diversi i ruoli e i profili richiesti. La catena di supermercati è in continua espansione ed è quindi alla ricerca di nuovo personale da inserire all’interno dei negozi collocati in diverse regioni.

In particolare, sono aperte diverse posizioni come addetti alle vendite per i negozi di Mantova e Vicenza, oppure come responsabili che saranno inseriti nei punti vendita di Bergamo, Como, Pavia e Milano. Le risorse dovranno possedere un diploma o una laurea a seconda della posizione per la quale intendono candidarsi.

Vediamo nel dettaglio le offerte di lavoro in Esselunga: le posizioni aperte, i requisiti richiesti e come inviare la propria candidatura.

Offerte di lavoro Esselunga: le posizioni aperte

Esselunga è una catena di supermercati che vanta, al momento, oltre 23 mila dipendenti che si collocano su tutto il territorio nazionale per assistere il cliente nella sua spesa periodica. In particolare, le assunzioni all’interno di Esselunga per il mese di gennaio 2021 riguardano sia candidati diplomati sia candidati laureati.

Sul portale ufficiale del supermercato è possibile candidarsi per due ruoli in particolare:

  1. addetti alle vendite nelle sedi di Mantova e Vicenza. Questa figura fornisce informazioni utili alla clientela, oltre ad accompagnare il cliente nella sua esperienza di acquisto. Dovrà provvedere altresì al rifornimento delle scaffalature e all’approvvigionamento del punto vendita in collaborazione con il reparto di logistica;
  2. responsabili per il reparto di parafarmacia per le filiali di Como, Bergamo, Pavia e Milano. Il candidato dovrà occuparsi dell’approvvigionamento dei prodotti, dell’assistenza alla clientela e dell’analisi dei dati del punto vendita.

I requisiti e le modalità per candidarsi

Gli addetti alle vendite, dopo un breve periodo di formazione, si occuperanno, in collaborazione con il team del punto vendita, della gestione di uno di questi reparti: drogheria, latticini, cassa, salumeria, frutta e verdura, macelleria, panetteria, gastronomia, libero servizio e pescheria. Per candidarsi è necessario possedere un diploma di scuola superiore o una qualifica professionale, mentre non è necessaria l’esperienza pregressa.

Per diventare responsabile parafarmacia nei negozi Esselunga, invece, è richiesta la laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (CTF), iscrizione albo Farmacisti e abilitazione al ruolo, e mobilità sul territorio. Il candidato ideale deve avere predisposizione alla relazione con la clientela,
attitudine all’ascolto e alla mediazione, doti di leadership e team working, capacità di analisi e problem solving operativo e flessibilità di orario in base alle esigenze organizzative.

Per consultare tutte le posizioni aperte in Esselunga e verificare i ruoli e i requisiti richiesti nelle diverse città italiane è possibile fare riferimento al sito di esselungajob.it

Le candidature si possono inviare direttamente dal portale di Esselunga, compilando il modulo di anagrafica e inserendo il curriculum dopo aver effettuato la registrazione.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories