Nintendo Switch Lite vs Nintendo Switch: cosa cambia?

Nintendo Switch Lite vs Nintendo Switch: conviene davvero acquistare la nuova console? Ecco cosa cambia e quali sono le differenze tra le due versioni.

Nintendo Switch Lite vs Nintendo Switch: cosa cambia?

Nintendo Switch Mini vs Nintendo Switch: quale scegliere? La nuova console della casa di Super Mario nasce da una costola della versione rilasciata nel 2017, ma cosa cambia e quali sono le differenze sostanziali tra il modello classico e quello Lite?

La scelta parte ovviamente dal prezzo: sulla carta Nintendo Switch Lite sarà disponibile a un prezzo inferiore rispetto alla versione standard. Stando al listino americano si parla di 199 dollari per il modello Lite contro una media di 280 euro dell’attuale Switch. Una differenza, al cambio, di quasi 100 euro che potrebbe facilmente convincere chi è alla ricerca del massimo risparmio. Il prezzo in questione è motivato però da qualche rinuncia.

Mettiamo a confronto Nintendo Switch Lite e Nintendo Switch per scoprire quale tra le due conviene scegliere e acquistare.

Nintendo Switch Lite e Nintendo Switch a confronto: quale scegliere e cosa cambia

La prima differenza sostanziale per quanto riguarda le caratteristiche vede Nintendo Switch Lite in leggero svantaggio rispetto alla versione completa, in quanto strettamente pensata per chi ama giocare in modalità portatile.

Switch Lite non dispone infatti del dock e della modalità TV, il corpo unico della console perde anche i caratteristici Joy-Con, in favore di una console strettamente pensata per il mercato mobile.

Al contrario, Nintendo Switch si mantiene più fedele al proprio nome permettendo di “Switchare”, cambiando la modalità da portatile, tavolo (tramite i pratici Joy-Con che permettono di giocare da subito in due con titoli compatibili in multiplayer locale).

Tolte le dimensioni leggermente più contenute, e adatte alla portabilità, con uno schermo leggermente più piccolo (5,8 pollici contro i 6,2 pollici della versione standard) Nintendo Switch Lite è dal punto di vista hardware perfettamente identica alla sua sorella maggiore. Stesse potenzialità, memoria interna da 32 GB e batteria, possibilità di ampliare lo storage tramite Micro SD.

Nintendo Switch Lite e Nintendo Switch: differenze e specifiche a confronto

Caratteristiche Nintendo Switch Nintendo Switch Lite
Dimensioni 102mm x 239mm x 13.9 mm 91.1mm x 208mm x13.9mm
Peso 297g 275g
Schermo Touch Screen 6,2 pollici LCD a risoluzione 1280x720 Touch Screen 5,8 pollici a risoluzione 1280x720
Batteria e autonomia Batteria di circa 6 ore (durata variabile a seconda del titolo Batteria di circa 6 ore (variabile a seconda del gioco
Modalità TV No
Modalità da Tavolo No
Modalità portatile
Joy-Con Inclusi Non Inclusi ma compatibili, da acquistare separatamente
Giochi compatibili Tutti i titoli presenti per Switch Tutti i titoli presenti per Switch compatibili con la modalità portatile
Memoria Interna 32 GB espandibile tramite Micro SD 32 GB espandibile tramite Micro SD
Prezzo a partire da 280 euro 199 dollari (199 euro)

Ti potrebbe interessare Modifica Nintendo Switch: ecco come giocare gratis

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Nintendo Switch

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.