Nintendo Switch Lite: prezzo, uscita, caratteristiche e differenze della nuova console

In arrivo Nintendo Switch Lite, versione più piccola ed economica dell’amata console Nintendo: ecco quanto costa, quando esce e le caratteristiche complete.

Nintendo Switch Lite: prezzo, uscita, caratteristiche e differenze della nuova console

Nintendo Switch Lite è ufficiale: l’uscita della nuova console della grande N è stata rivelata, dopo mesi di rumors e speculazioni. Più piccola, colorata e dalle dimensioni più contenute, a partire dal prezzo. La nuova versione della popolare Nintendo Switch è meno ibrida rispetto alla versione standard, concentrandosi più sulla portabilità.

Nintendo Switch Mini diventa quindi Nintendo Switch Lite: questo il nuovo nome dato a una console a lungo negata dalla grande N ma che ora è finalmente realtà, disponibile in tre eleganti colorazioni e con uno schermo in grado di riprodurre alla perfezione tutti i vari giochi disponibili nel catalogo Switch. Cosa cambia tra Nintendo Switch Lite e la sua versione top di gamma? Ecco le caratteristiche complete della nuova arrivata.

Nintendo Switch Lite: caratteristiche e specifiche tecniche

Nintendo Switch Lite è rivolta a chi ama giocare prettamente in modalità portatile: la console è infatti estremamente più compatta rispetto alla versione normale, rilasciata nel 2017, perdendo i caratteristici Joy-Con colorati a favore di un corpo unico.

Leggero cambiamento per quanto riguarda la pulsantiera, con l’introduzione del tasto croce direzionale al posto dei quattro presenti nella versione standard (quest’ultimo uno dei punti più criticati dai fan della console Nintendo Switch). Lo schermo è un LCD touchscreen leggermente più piccolo rispetto alla precedente versione, 5,8 pollici per Switch Lite, contro i 6,2 presenti su Switch (la risoluzione invece rimane la stessa per entrambe, 1280x720 px). Dimensioni più contenute, pari a 208 mm x 13.9 mm e uno spessore di 9,1 mm.

Nintendo Switch Lite non è compatibile con la modalità da tavolo e TV che permette di giocare collegando la console alla televisione: nella confezione mancano non solo le varie componenti come cavo HDMI e la base di ricarica/collegamento, ma la nuova versione risulta incompatibile anche con il dock.

Switch Lite nasce quindi solo ed esclusivamente per il gioco mobile, anche se resta attiva la possibilità di collegare i Joy-Con, venduti separatamente, tramite wireless.

Nintendo Switch Lite: uscita e prezzo

L’uscita di Nintendo Switch Lite è fissata per il prossimo 20 settembre 2019 e la console sarà disponibile in tre colorazioni inedite: grigio, giallo e turchese.

Nella confezione sarà presente anche il cavo d’alimentazione USB Type C per ricaricare: Nintendo Switch Lite supporterà inoltre le game card tradizionali e avrà uno slot per Micro SD (esattamente come per la versione top di gamma). Attesa anche un’edizione speciale a tema Pokémon Spada e Scudo, raffiguranti i due Pokémon leggendari.

Attualmente non si conosce ancora il prezzo italiano, che stando a quello rivelato per il mercato statunitense potrebbe aggirarsi intorno ai 199 euro.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Nintendo Switch

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.