Nike Jordan: dove comprarle online per evitare truffe e come riconoscere i falsi

23 Maggio 2021 - 23:59

condividi

Vuoi compare un paio di Jordan da collezione ma non sai come evitare una truffa? Questo articolo fa per te. Quali store scegliere per acquistare in sicurezza e quali sono i trucchi per evitare i modelli falsi?

Nike Jordan: dove comprarle online per evitare truffe e come riconoscere i falsi

È scoppiata, di nuovo, la Jordan mania: tutti si chiedono dove comprare le Air Jordan, scarpe che sono tra i modelli più venduti del momento.

Michael Jordan è uno dei campioni indiscussi della pallacanestro statunitense, tanto bravo quanto famoso. Il connubio con l’azienda di calzature Nike lo ha fatto diventare una vera iconica di stile.

Le Air Jordan, una linea di scarpe da pallacanestro, prendono il nome proprio da il soprannome che MJ si è guadagnato per le sue qualità atletiche e tecniche.

Dal loro lancio, nel 1984, le Nike Air Jordan sono tra le scarpe più famose al mondo. Della linea ispirata al campione NBA vengono prodotti diversi modelli, alcuni di questi finiscono per diventare oggetti di collezione e di aste (per esempio: il modello limitato “Legends of summer black” è stato venduto a 5.740 euro).

Dove comprare Air Jordan ufficiali?

Le Nike Air Jordan sono scarpe di un certo valore Anche per i modelli più comuni, non soggetti a un limite di produzione, il costo si aggira intorno ai 150-200 euro. Ma sono i modelli più rari e da collezione che vengono maggiormente richiesti online e sui quali bisogna fare più attenzione.

Ecco alcuni siti sicuri dal quale acquistare in tutta sicurezza un paio di Jordan.

Nike

Per prima cosa, se siete amanti dello stile sportivo, è consigliabile iscriversi al sito ufficiale dello store digitale della Nike. Infatti, in vista dell’estate, per tutti i membri della “famiglia Nike” è previsto uno sconto del 30% su tutto il carrello, usufruendo del codice SUMMER21.

In questo momento sullo store è presente la collezione della Jordan dedicata al Paris Saint-Germain. Il modello dedicato è “Jordan MA2 Paris Saint-Germain” e si può acquistare al costo di 139,99 euro.

Purtroppo non tutti i modelli Air Jordan sono inclusi nella promo e molti altri risultano essere esauriti. Se iscritti alla newsletter Nike il rischio di perdersi l’uscita di un nuovo modello è scongiurata, ma rimarrà comunque difficile accaparrarsi un paio di scarpe, considerando che vanno a ruba.

Zalando

Per questo possiamo passare agli altri e-commerce di abbigliamento online considerati sicuri. In questi store si possono trovare principalmente le ultime collezioni o i grandi classici.

Su Zalando non sono presenti tanti numeri e modelli come sul sito ufficiale della Nike, ma spesso è possibile trovare alcuni numeri cercando in altre categorie. Come? Avete mai provato a cercare nel reparto femminile o per bambini? I modelli non variano più di tanto e se avete un numero di piede non troppo alto anche la versione per bambini (che arriva fino al numero 39) può fare al caso vostro.

Esistono poi numerosi store online di abbigliamento sicuri, tra questi: Footlocker, Awlab, Privalia e Asos.

Come riconoscere un modello finto di Nike Jordan

Se non vi spaventa entrare nel fantastico mondo dell’usato, potete provare ad acquistare i modelli più rari di Jordan a un ottimo prezzo. Alle volte si trovano dei veri e propri affari, ma per avere successo bisogna controllare che le Jordan che abbiamo puntato non siano imitazioni.

Quali sono i segni distintivi per riconoscere un paio di Jordan false?
Il primo consiglio davvero essenziale per qualsiasi acquisto online è: conoscere il prezzo reale. Se un affare sembra troppo buono per essere vero, state sicuri che non è vero.

Caratteristiche scarpe:

  • controlla la manifattura della scarpa se possibile. Su un paio di Jordan non vedrete mai quei fastidiosi eccessi di filo. Le Jordan autentiche sono di ottima fattura e persino in foto si riesce a riconoscere se una scarpa è ben fatta o meno;
  • controlla l’intersuola (dove il tessuto laterale passa nella parte anteriore della scarpa). In genere si trova davanti al buco dei lacci più in basso;
  • anche il buco dei lacci può dirti se sei di fronte a una vera Jordan. Nei modelli autentici il buco più in basso non è posizionato in maniera regolare, ma è più distante dal buco che lo precede; le false, per semplicità, mettono i buchi tutti sulla stessa linea e alla stessa distanza, senza assecondare i movimenti dei piedi;
  • altro elemento essenziale è il colore. Le Jordan false possono avere colorazioni diverse rispetto alle originali. Un controllo sullo store ufficiale Nike potrebbe risolvere immediatamente il mistero;
  • il materiale è tutto. Se la pelle o la stoffa (a seconda dei modelli) appare di bassa qualità meglio girarci alla larga;
  • infine i loghi. Osserva bene il logo della Nike, se questo finisce con una punta il modello è autentico, nelle versioni false invece la curva del logo è più arrotondata.

Con queste semplici accorgimenti il rischio d’inciampare in Nike Jordan false è bassissimo. Ricorda di controllare le cuciture, i loghi e i colori: sono i primi segni riconoscibili di una truffa.

Argomenti

# Truffa
# Asta

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories