Le 10 scarpe più costose al mondo

19 settembre 2020 - 07:14 |
16 ottobre 2020 - 17:12 |

Le 10 scarpe più costose del mondo. Sobrie, classiche o ricercate: ecco quelle dei sogni e dai prezzi stellari.

Le 10 scarpe più costose al mondo

Le 10 scarpe più costose al mondo - C’è chi ha una cravatta per ogni giorno dell’anno, chi colleziona sciarpe di seta e chi ha un cappello adatto a ogni occasione. Dalle più sobrie e classiche alla più bizzarre e ricercate le passioni per i capi d’abbigliamento possono essere infinite e tra queste c’è anche quella per le scarpe.

Non sono poche le persone che riempirebbero il proprio guardaroba solamente di scarpe. La passione non trova distinzione di genere e si divide equamente tra uomini e donne.
C’è chi punta sulle sneakers, chi compra solo e rigorosamente scarpe con il tacco, e chi non si lascia sfuggire le ultime uscite in fatto di mocassini.

Nonostante sia possibile avere un paio di scarpe differenti per ogni giorno dell’anno senza necessariamente spendere una fortuna, in alcuni casi potrebbe essere necessario più di qualche sacrificio per portarsi a casa le calzature dei propri sogni, fino ad arrivare a casi estremi in cui il costo delle scarpe potrebbe di gran lunga superare quello dell’auto se non addirittura quello della casa.

In tema di scarpe dai prezzi stellari, vediamo di seguito quali sono le 10 scarpe più costose del mondo.

1. The Moon Star Shoes di Antonio Vietri


Al vertice della classifica troviamo l’opera del designer italiano Antonio Vietri che lo scorso anno ha presentato ufficialmente la sua creazione a Dubai. Questi sandali sono stati realizzati in oro, diamanti da 30 carati e un elemento prezioso letteralmente fuori dal mondo: un frammento di meteorite proveniente dall’Argentina e trovato nel 1576.

A rendere il tutto ancora più particolare è la forma del tacco, un chiaro tributo al grattacielo più alto del mondo, il Burj Khalifa.

La creazione stellare del calzolaio d’oro è stata presentata al prezzo di 19 milioni di dollari.

2. Passion Diamond Shoes di Jada Dubai


Al secondo posto dell’elenco delle dieci scarpe più costose al mondo troviamo il frutto della collaborazione tra Jada Dubai e Passion Jewelers. Per il modico prezzo di 17 milioni di dollari, queste décolleté con tacco a spillo sono forgiate in oro, pelle, seta e niente meno che 236 diamanti. Per completare l’opera, le Passion Diamond sfoggiano sulla punta un paio di diamanti di grado D da 15 carati.

Presentate al Burj Al Arab di Dubai, dopo nove mesi di lavoro di esperti calzolai, queste scarpe hanno strappato il primato di più costose del mondo alle calzature create da Debbie Wingham.

3. Debbie Wingham


Sorpassata da Antonio Vietri e da Jada Dubai, la designer britannica Debbie Wingham resta comunque sul podio della classifica delle scarpe più costose al mondo. Il modello i questione è quello realizzato nel 2017 e che ha debuttato con un valore di 15 milioni di dollari.

Commissionate come regalo di compleanno, queste scarpe dal tacco alto sono incastonate con alcune delle gemme più costose e rare al mondo, come i diamanti blu e rosa, il che spiega il prezzo.

4. Ruby Slippers di Harry Winston


Il figlio del designer di gioielli Harry Winston, Ron Winston, ha voluto commemorare nel modo più spettacolare possibile il 50° anniversario del classico hollywoodiano Il mago di Oz. E ha scelto di farlo replicando le pantofole di rubino indossate dalla giovane Dorothy.

Meticolosamente realizzate con 4.600 rubini queste bellissime scarpe hanno anche 50 carati di diamanti. Il prezzo di 3 milioni di dollari, supera di gran lunga quello delle scarpette rosse di Dorothy che sono state create utilizzando semplici paillettes rosse.

5. Rita Hayworth di Stuart Weitzman


Rita Hayworth, già beniamina della vecchia Hollywood, ha trovato un posto nella storia della moda quando un paio di orecchini da lei indossati sono stati trasformati in scarpe da Stuart Weitzman. Una tenue tonalità di terra di Siena è ciò che caratterizza queste scarpe, abbellite con diamanti, zaffiri e rubini in una balza di raso vicino alla punta. Gli orecchini di Rita Hayworth sono ben visibili al centro delle scarpe ed elevano l’intero design.

Con un costo stimato di 3 milioni di dollari, questo esemplare non sono è vendita, ma è di proprietà della figlia di Hayworth, la principessa Yasmin Aga Khan.

6. Cinderella Shoe di Stuart Weitzman


La classifica prosegue con un’altra creazione del designer americano. L’ispirazione arriva dal popolare personaggio delle favole, Cenerentola. Forse un po’ più elaborate rispetto al design Disney, queste scarpette sono realizzate in pelle italiana con 565 diamanti kwiat incastonati in platino e intrecciati in un disegno complesso, simile a un pizzo, creato per realizzare i cinturini sul piede e la caviglia.

Ad aumentarne il valore, si aggiunge un diamante color amaretto a 5 carati, che da solo costa oltre un milione di dollari. Il tutto porta il prezzo finale a 2 milioni di dollari.

7. Tacchi di Tanzanite di Stuart Weitzman


Continuando nella lista delle scarpe più costose del mondo, troviamo incontriamo nuovamente Stuart Weitman, con dei tacchi a spillo frutto della collaborazione con Eddie Le Vian e Weitzman. A pari merito con le precedenti, anche queste scarpe valgono ben 2 milioni di dollari.

Realizzate in argento lucido, con cinturini decorati con 185 carati di tanzanite e 28 carati di diamanti, hanno un aspetto delicato ed etereo.

8. Le slippers di Tom Ford


Parlando di scarpe da record non può certo mancare Tom Ford. Indossate da Nick Cannon durane la finale dell’edizioni di America’s Got Talent del 2014, stiamo parlando di un paio di scarpe da 2 milioni di dollari. Il design è quello delle classiche scarpe da smoking ma il materiale con il quale sono state realizzate non passa inosservato.

Queste calzature sono infatti tempestate di diamanti, oltre 14mila, per la precisione, montati uno alla volta su una base sottile in oro bianco. Opera del designer di gioielli Jason Arasheben, ci sono volute più di 2.000 ore di lavoro e quasi un anno per essere completate.

9. Stiletto Wizard of Oz Ruby di Stuart Weizman


Non c’è da stupirsi, ma la classifichi continua con altri esemplari creati da Stuart Weizman. Dopo l’interpretazione delle scarpette di rubino di Harry Winston, arriva la versione stiletto del Mago di Oz. Accattivanti e glamour, queste scarpe sono state realizzate con 643 rubini da 123 carati, incastonati nel platino, il metallo più raro sulla terra. Il prezzo? 1,6 milioni di dollari.

10. Solid Gold OVO x Air Jordan


Non sono fatte per essere messe ai piedi, ma meritano comunque una menzione nella classica delle dieci scarpe più costose al mondo. Si tratta delle Solid gold originariamente nate dalla collaborazione tra Air Jordan e OVO e realizzate in oro massiccio a 24 carati.

Anche se non è stato rilasciato un prezzo ufficiale, secondo uno studio che ha tenuto conto del prezzo dell’oro nel 2016 e della quantità necessaria per creare queste sneakers, si stima che le scarpe valgano un incredibile valore di 2 milioni di dollari. Anche se non indossabili, il set personalizzato e realizzato per Drake, è una vera e propria opera d’arte scultorea, inclusa nella serie «Higher Learning» di Matthew Senna.

Argomenti:

Moda

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories