Netflix, sede a Roma in arrivo: dove apre e come candidarsi

Netflix apre una sede a Roma nel 2020: ma dove? Ecco tutto quello che devi sapere sull’apertura della prima sede italiana, dalle posizioni aperte a come candidarsi.

Netflix, sede a Roma in arrivo: dove apre e come candidarsi

Netflix apre una sede a Roma: il colosso dello streaming americano aprirà un nuovo ufficio in Italia e, più precisamente, proprio all’interno della Capitale. Un’occasione unica per il re dei film e delle serie TV in streaming, che guarda al territorio italiano come a una fucina di talento dal potenziale tutto da scoprire.

L’apertura della sede a Roma di Netflix stuzzica l’interesse di chi, all’interno della grande N, vorrebbe lavorarci: ma dove apre esattamente e come cosa bisogna fare per candidarsi?

Trovare lavoro in Netflix, che non sembra conoscere crisi (anche con lo spettro di Disney+), oggi potrebbe essere più semplice, specialmente se si vive in Italia. I nuovi uffici in arrivo a Roma potrebbero rappresentare l’occasione giusta per lavorare all’interno di una delle aziende più in ascesa degli ultimi anni, collaborando anche alle nuove produzioni italiane di Netflix, senza espatriare.

Netflix, sede a Roma: quando apre e dove saranno i nuovi uffici

La sede romana di Netflix non sarà solo un omaggio speciale alla città che ospita gli studi di Cinecittà, dove sono passati alcuni dei più importanti registi italiani come Fellini e De Sica, ma anche la prima sede ufficiale mai aperta in Italia.

Dove aprirà la sede di Netflix a Roma? A questa domanda non abbiamo ancora una risposta certa, ma sappiamo che le ricerche sono attualmente concentrare su una struttura logistica che si trovi in una zona ben collegata al centro città e che sappia unire l’importanza della rappresentanza di un’azienda come Netflix alla funzionalità.

Anche la data d’apertura ufficiale resta sconosciuta per il momento, la ricerca della nuova sede richiederà ancora un po’ di tempo ma la sua effettiva apertura era stata già anticipata ad ottobre da Reed Hastings, CEO dell’azienda, lasciando presumere che la ricerca di questo nuovo spazio tutto italiano sia in cantiere già da diverso tempo.

Netflix: sede a Roma, posizioni aperte e come candidarsi

Nonostante il passaggio di alcuni grandi nomi dell’intrattenimento, come Mediaset e Sky, a Milano, Netflix non ha dubbi: investire in una sede a Roma, città che ha già ospitato le prime produzioni made in Italy come Suburra e Baby, rappresenta la scelta migliore non solo per l’importante eredità cinematografica della Capitale, ma anche per l’interesse sempre crescente di professioni dell’audiovisivo.

Se attualmente Netflix vedeva come avamposto italiano una sede ad Amsterdam, nei nuovi uffici romani saranno operativi un team di trenta persone composto da diverse tipologie: marketing, pubblic relations, produzione.

Come candidarsi? Per il momento non ci sono posizioni aperte per la sede di Roma, ma basta tenere d’occhio l’account Linkedin di Netflix, dove vengono proposte periodicamente posizioni lavorative provenienti da tutto il mondo per le varie sedi. Tra le posizioni aperte all’invio di curricula, anche quella di “Nerd”.

Per ulteriori informazioni sul tipo di professioni ricercate e competenze richieste, su tutte un ottimo uso della lingua inglese, consultare anche la seguente pagina: jobs.netflix.com.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Netflix

Argomenti:

Netflix Streaming

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.