MyEnel: cos’è e come funziona? Guida completa al servizio online per clienti Enel

Luca Secondino

18/05/2017

18/05/2017 - 12:50

condividi

MyEnel: guida completa all’area clienti Enel online, dalla registrazione all’utilizzo, per capire cos’è il portale gratuito del fornitore energetico.

MyEnel è il servizio a disposizione di tutti i clienti Enel, comodo, efficacie e che fa risparmiare tempo e carta agli utenti. In questa guida vediamo l’utilità e del portale gratuito per i clienti Enel servizio elettrico, quindi a maggior tutela, e per i clienti Enel Energia, quindi mercato libero. Inoltre, vediamo anche come funziona.

Chiaramente si tratta di un servizio online, all’indirizzo myenel.com, dove si possono ottenere tutte le informazioni sui servizi di luce e gas. Nonostante la comodità del sito, MyEnel non è molto utilizzato, forse perché i clienti non sanno le funzionalità.

Come fanno già i gestori di telefonia o gli altri gestori energetici, anche Enel ha messo ha disposizione dei propri clienti un servizio con cui ogni utente può avere accesso alla propria area riservata, il proprio profilo e monitorare tutto sulla propria utenza energetica. Con MyEnel è possibile gestire dal proprio computer il servizio di corrente della propria linea, per monitorare quotidianamente la fornitura di energia, gli sprechi e i consumi di luce e gas e per gestire gli aspetti contrattuali.

Una piattaforma che permette ai clienti, tra le altre cose, anche di visionare la propria bolletta e di fare l’autolettura. Usare MyEnel è facilissimo: una volta entrati nella propria area cliente, si nota un’interfaccia intuitivo, e per effettuare la registrazione, bastano la propria email e uno spazio con i dati anagrafici legati all’utenza di cui si è titolari.

Il servizio di Enel consente di avere il controllo sia della rete domestica sia di quella professionale, in modo da evitare sorprese in bolletta, e le fatture cartacee inviate per posta, grazie all’archivio online con cui si risparmia carta, tempo e fatica per archiviare le vecchie pratiche.

Vediamo nel dettaglio tutto ciò che è utile sapere su MyEnel e come funziona, partendo dalla registrazione fino ai consumi della propria utenza domestica.

MyEnel registrazione

Il servizio è esclusivamente online ed è per tutti i clienti sia di Enel Servizio Elettrico che di Enel Energia. Per poter utilizzare il portale MyEnel è necessario registrarsi al sito. Per questo bisogna andare su my.enel.com, e procedere alla compilazione dei campi richiesti: per prima cosa email - ovviamente un indirizzo valido - e password, e poi i dati anagrafici come nome, cognome e i dati relativi all’utenza.

Per completare la registrazione a MyEnel bisogna aspettare l’email di conferma e poi effettuare il login su My.enel.com. Una volta terminata la registrazione si è a tutti gli effetti nella propria homepage. Vediamo ora questo servizio cosa mette a disposizione degli utenti, se conviene registrarsi e perché.

MyEnel: come funziona?

Una volta entrati nella propria homepage, il servizio MyEnel può avere un’interfaccia diversa in base al tipo di utenza: se si fa parte del mercato di maggior tutela, quindi se si è clienti di Enel Servizio Elettrico, una volta eseguito l’accesso all’area riservata si possono leggere le condizioni del proprio contratto e si possono modificare i dati personali inseriti a nome dell’utenza. Inoltre dalla stessa pagina è possibile procedere all’autolettura.

Diversa invece l’area riservata a disposizione degli utenti che sono clienti di Enel Energia e che quindi fanno parte del mercato libero. In questo caso la pagina è più dettagliata con diverse schede separate per il gas e per la luce.

Nelle sezioni sono a disposizione le vecchie bollette, consultabili nell’archivio, e inoltre è possibile anche qui modificare i dati anagrafici inseriti per l’utenza e procedere all’autolettura. Una differenza per gli abbonati a Enel Energia è la possibilità di chiedere la rateizzazione delle bollette e la personalizzazione della fornitura, possibilità che non sono per gli iscritti a Enel servizio elettrico.

Inoltre su MyEnel è possibile iscriversi anche ad altri servizi come Enel Premia e Enel Mia.

Quali servizi offre MyEnel?

Come abbiamo visto, con il servizio gratuito di Enel i clienti possono monitorare il proprio abbonamento e, in alcuni casi, fare anche altre cose. Vediamo quali servizi offre nel dettaglio.

Servizi MyEnel, profilo generale

Nella sezione generale è possibile visualizzare e modificare i dati anagrafici, compresa l’email di registrazione e la password, e consultare il contratto e l’informativa sulla privacy.

Servizi MyEnel per clienti Enel Servizio Elettrico

Per i clienti standard, l’area personale di MyEnel offre accesso al formato elettronico delle bollette, un sistema che evita tanta carta, la possibilità di inviare l’autolettura, e Infowatt che prevede l’invio di informazioni sulla fornitura via email o tramite sms. Inoltre c’è la possibilità di modificare i propri dati, le condizioni contrattuali e anche disdire il contratto.

Servizi MyEnel per clienti Enel Energia

In questo caso si tratta di clienti che hanno scelto il servizio a mercato libero, e ci sono funzioni differenti. Per prima cosa c’è una scheda per ogni utenza attiva, e saranno divise le schede per luce - simboleggiata da una lampadina arancione - per gas - una piccola fiamma azzurra.

Per ogni utenza attiva, e quindi per ogni contratto, il pannello di controllo si presenta come un rettangolo che racchiude molti quadrati. Ogni quadrato rappresenta le diverse operazioni possibili sulla pagina dell’area riservata. I servizi che offre MyEnel sono la possibilità di modificare i dati anagrafici, visualizzare le bollette e l’archivio bollette, divise tra scadute e in scadenza, richiederne la rateizzazione e ovviamente compilare l’autolettura.

Inoltre i clienti Enel Energia possono visualizzare i dati relativi alla fornitura, le modalità di pagamento, la potenza scelta nel contratto, la tensione della corrente, le condizioni del servizio Infoenergia. Nel menu La Tua fornitura si può inoltre visualizzare l’indirizzo BollettaWeb e BollettaChiara, mentre nel menu Enel Green Solution si può fare una simulazione energetica.
Infine è possibile personalizzare la propria fornitura e iscriversi ad altri due servizi, Enel Premia e Enel Mia.

MyEnel conviene?

Dopo aver visto cos’è e come funziona ci si chiede perché iscriversi a MyEnel? La risposta dovrebbe essere davvero molto semplice. Se infatti si è clienti Enel, abbiamo visto sia per Enel Energia che per Enel Servizio Elettrico, è molto utile iscriversi all’area riservata, in modo da avere sempre a portata di click, sul proprio PC o addirittura sul proprio smartphone, il resoconto della propria utenza energetica.

I consumi della propria abitazione diventano così a portata di mano in ogni momento, e soprattutto si può dire addio alle bollette di carta che riempiono i cassetti e creano un consumo di carta incredibile.

MyEnel è sicuramente uno strumento necessario per chiunque voglia risparmiare e pianificare con cura le spese domestiche e il consumo, per evitare sprechi e bollette astronomiche ed essere sempre informati sulla propria utenza in base alla fornitura e alla regolarità.

MyEnel: problemi nell’accesso

Se si dovessero incontrare problemi nella connessione al sito MyEnel, l’assistenza clienti va in base al mercato scelto: per i clienti del Servizio di maggior tutela, il form da compilare per essere richiamati entro 2 giorni lavorativi è all’indirizzo: http://www.enel.it/it-IT/clienti/enel_servizio_elettrico/servizi/Scrivici/Scrivici/a.ser?funz=A01; mentre il numero verde da chiamare è l’ 800 900 800;

I clienti che invece sono abbonati all’utenza del mercato libero possono compilare il form all’indirizzo http://www.enelenergia.it/mercato/libero/it-IT/info/contattaci, mentre il numero verde da fare è il 800 900 860.

MyEnel: autolettura

Una volta che siete sul portale, procedere all’autolettura è molto semplice. Dopo aver selezionato la voce dal menu, potete inviare la lettura dall’Area clienti accedendo all’area personale e caricando la lettura contatore.

Oppure potete inviarla con l’App di Enel Energia come comunica l’autolettura direttamente dallo smartphone, o ancora con lo smartphone ma via SMS. Infine al Numero Verde 800.900.837, gratuito da tutti i numeri fissi nazionali e da cellulare.
Se volete consegnarla di persona, potete recarvi nei Punti Enel o nei Punti Enel Negozi Partner.

MyEnel: bolletta

Tra le comodità di MyEnel c’è il servizio che consente a tutti i clienti di ricevere la bolletta via email e di visualizzarla online. Questo consente, oltre a un considerevole risparmio di carta, tempo e spazio per archiviare le pratiche, di inserire ogni ricevuta nella propria area clienti MyEnel, così da avere sempre davanti tutti i pagamenti e di consultare vecchie bollette con un semplice click.

Per una consultazione più facile, la bolletta online ha un layout più intuitivo, con l’infografica su consumi e costi, e i dati sulla fornitura. Oltre a ricevere la bolletta web online, è possibile anche pagare online da pc, smartphone o tablet entrando nell’Area Clienti, scegliendo la fattura da pagare e andando sul server di PayPal. Si può saldare anche utilizzando l’app di Enel Energia, inquadrando il QR code riportato in bolletta e il pagamento avviene in uno scatto.

Argomenti

Iscriviti a Money.it