Musica in crisi: Spotify lancia campagna donazioni e altre novità

Spotify interviene per aiutare i cantanti e l’industria musicale in difficoltà: dalla raccolta fondi ai podcast di news, ecco tutte le novità della piattaforma.

Musica in crisi: Spotify lancia campagna donazioni e altre novità

La piattaforma di music streaming Spotify ha annunciato una serie di nuove iniziative per sostenere i musicisti in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus.

Per prima cosa, l’azienda ha messo in campo un’azione di soccorso finanziario per coloro che, nella comunità creativa, sono stati pesantemente colpiti dagli effetti negativi della COVID-19. Concerti annullati, eventi rimandati e tour sospesi hanno, infatti, messo in ginocchio molti attori del settore.

L’azienda sta anche lavorando ad un tool che permetterà agli artisti di raccogliere fondi chiedendo sostegno ai propri fan. Nel frattempo, per gli ascoltatori, Spotify diventerà un canale preferenziale per ottenere notizie e informazioni sul coronavirus.

Coronavirus, Spotify aiuta i musicisti in difficoltài

L’iniziativa di Spotify, che prende il nome di COVID-19 Music Relief Project, lavora in partnership con associazioni impegnate nel sostegno del settore musicale. Attualmente sono coinvolte: MusiCares, PRS Foundation e Help Musicians, ma la lista dei partner è destinata a crescere.

Mentre lo streaming dà ancora agli artisti un modo per connettersi con i loro fan, così tante altre fonti di reddito sono state messe in attesa da questa crisi”, spiega Spotify in una nota. “Stiamo lavorando con una lista crescente di organizzazioni che offrono aiuti finanziari ai creator di tutto il mondo, per trovare il modo di sostenere la nostra comunità”.

L’azienda afferma, inoltre, che corrisponderà a un dollaro per ognuno di quelli raccolti dalle donazioni pubbliche, fino a raggiungere un contributo totale di 10 milioni di dollari. I professionisti del settore che hanno bisogno di assistenza finanziaria potranno recarsi sui siti dei partner per ottenere informazioni su come ottenere fondi di soccorso.

Spotify: arrivano podcast e news sul coronavirus

Inoltre, nell’ambito del suo impegno per fronteggiare l’emergenza coronavirus, Spotify ha lanciato una una sezione pensata per collegare gli ascoltatori con le notizie e le informazioni certificate relative alla COVID-19.

Attraverso un hub di notizie in-app, l’azienda indica quali sono le news e i podcast aggiornati e attendibili, attingendo a fonti autorevoli quali ABC News, BBC World Service, CNN, Foreign Policy e NPR. Spotify offre anche spazi pubblicitari a governi e organizzazioni no-profit per aiutarle a diffondere informazioni sanitarie e comunicazioni importanti.

Gli artisti potranno chiedere aiuto ai fan

Spotify, infine, sta lavorando anche per aggiungere una nuova funzione di raccolta fondi destinata agli artisti, che gli permetterà di chiedere direttamente ai propri fan di sostenere economicamente i loro progetti.

Interessante è che, a differenza delle opzioni di raccolta fondi su altri siti, Spotify dice non tratterrà alcuna percentuale della somma donata dagli utenti. Tuttavia, questa soluzione è ancora in fase di test, poiché necessita di politiche di controllo particolari, al fine di scongiurare eventuali frodi.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Spotify

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO