Morgan Stanley e BlackRock: trimestrali a confronto

La trimestrale di Morgan Stanley e quella di BlackRock sotto la lente. Rivelati tutti i dati del 1° trimestre 2020

Morgan Stanley e BlackRock: trimestrali a confronto

La trimestrale di Morgan Stanley e quella di BlackRock sono state rese note oggi, nella terza seduta della settimana, poco prima dell’apertura di Wall Street.

Anche in questo caso il mercato si è concentrato in maniera particolarmente evidente sui conti delle grandi quotate, con l’obiettivo di quantificare l’impatto del coronavirus sugli utili societarie.

La trimestrale di BlackRock e quella di Morgan Stanley hanno fornito senza dubbio i dati e le informazioni cercate.

Trimestrale Morgan Stanley: utile crolla del 30%

L’utile dell’istituto statunitense ha subito un tracollo di 30 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ed è scivolato da quota 2,429 miliardi a 1,698 miliardi di dollari.

Di conseguenza, l’EPS è crollato da $1,3 a $1,01 su base tendenziale, ben al di sotto delle stime a $1,14. L’utile applicabile agli azionisti ordinari è sceso a 1,59 miliardi (-32%).

Stando a quanto trapelato dalla trimestrale, Morgan Stanley ha dovuto altresì fare i conti con una flessione dei ricavi, giù da 10,286 miliardi a 9,487 miliardi di dollari. Un dato ancora una volta inferiore rispetto alle previsioni a 9,73 miliardi.

“Negli ultimi due mesi si sono viste una forte volatilità di mercato, incertezze e ansie causate dalla crisi COVID-19, la peggiore mai vista da quella finanziaria”,

ha dichiarato l’ad James Gorman che ha comunque ribadito la solidità di Morgan Stanley, le cui azioni hanno perso più del 2.8% nel pre-market reagendo negativamente all’attesa trimestrale.

Trimestrale BlackRock: male gli utili, bene giro d’affari

Anche in questo caso gli utili societari hanno subito una sonora battuta d’arresto. Nel periodo compreso tra gennaio e marzo BlackRock ha portato a casa un risultato netto di 806 milioni di dollari che mal si è confrontato con gli 1,053 miliardi dello scorso anno.

L’EPS, sceso da 6,61 a 5,15 dollari, ha deluso completamente le attese degli analisti a 6,36 dollari per azione.

Dalla trimestrale di BlackRock è altresì emerso un miglioramento dei ricavi, aumentati da 3,346 a 3,71 miliardi a fronte di attese a 3,63 miliardi.

Le azioni societarie hanno risposto ai dati di periodo con lieve rialzo nel pre-market, al contrario di quanto fatto da Morgan Stanley, che ha sin da subito sofferto una trimestrale peggiore delle attese.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO