Migranti, approvato il piano: ecco dove saranno trasferiti

Con un piano approvato dalle prefetture i migranti in Sicilia verranno trasferiti in diverse Regioni dell’Italia per cercare di alleggerire la situazione nella tensostruttura. Ecco dove saranno trasferiti.

Migranti, approvato il piano: ecco dove saranno trasferiti

È stato disposto il trasferimento dei migranti sbarcati in Sicilia negli scorsi giorni, raggiungeranno il Lazio, il Piemonte, il Molise e la Sicilia. La decisione si è resa necessaria per cercare di alleggerire la situazione a Lampedusa, dove nelle ultime ore si sta registrando una situazione critica peggiorata da 3 ulteriori sbarchi, con 128 persone in totale, nella notte che hanno richiesto 3 interventi di salvataggio diversi.

Nella giornata di ieri si sono registrati diversi momenti di tensione, che hanno raggiunto il loro apice con la fuga di un centinaio di ospiti della struttura, di cui circa la metà sono stati rintracciati dalla Polizia e dalla Guardia di Finanza, l’altra metà resta ancora a piede libero.

Migranti dove saranno trasferiti

Nel corso della scorsa notte sono stati trasferiti 320 migranti nel Lazio, che sono stati ospitati in diversi centri di accoglienza, nel corso della mattinata, secondo quando previsto dal piano appena approvato, ne partiranno altri 200 circa per il Piemonte. Sempre nella notte di ieri 43 migranti sono stati trasferiti con un traghetto di linea a Porto Empedocle, e saranno poi trasferiti in una struttura di Palermo, il capoluogo della Regione.

Infine la Prefettura di Agrigento, al fine di cercare di alleggerire l’elevato numero di presente nella tensostruttura, ha disposto il trasferimento di altre 200 persone, che una volta arrivate a Porto Empedocle saranno trasferite con dei pullman in dei centri di accoglienza in Molise. Lo sbarco dei migranti ha creato il panico tra gli abitanti dell’Isola e delle città che ospiteranno i trasferimenti, tuttavia il prefetto di Caltanissetta, Cosima di Stani ha specificato che:

Non sussistono pericoli legati alla COVID in quanto i cittadini stranieri, già sottoposti al test sierologico con esito negativo al momento dello sbarco, sono stati sottoposti subito dopo l’ingresso nel Centro Governativo di Prima Accoglienza di Caltanissetta al tampone rinofaringeo dall’Asp, anch’esso con esito negativo per tutti gli ospiti”.

Migranti, sbarchi anche in Sardegna

Anche in Sardegna si sono registrati diversi nuovi sbarchi da migranti provenienti dall’Algeria. Dalle 19:00 di ieri sera alle 8:30 di stamattina la Guardia di Finanza e i Carabinieri hanno intercettato 49 persone, tra cui una donna e due adolescenti.

Alle 8 di questa mattina sono stati sbarcare altri 11 migranti intercettati verso le ore 6 sopra un barchino, tra cui 2 minorenni e dopo 30 minuti circa è arrivato un nuovo gruppo con altri 21 algerini. Per le prossime ore non si escludono altri possibili sbarchi considerate le condizioni favorevoli del meteo e del mare.

Argomenti:

Italia Immigrazione

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories