Migliori app per trovare colonnine di ricarica

29 Dicembre 2021 - 16:58

29 Dicembre 2021 - 16:59

condividi

Trovare le colonnine di ricarica è semplice con le app giuste: ecco quali scaricare sul tuo iPhone o smartphone Android per sapere dove e come caricare l’auto elettrica.

Migliori app per trovare colonnine di ricarica

Con la diffusione delle auto elettriche sono sempre di più le app pensate per semplificare la vita ai conducenti.

Che tu abbia bisogno delle migliori app per trovare colonnine di ricarica in Italia e in Europa o che desideri semplicemente avere maggiori informazioni sullo stato del tuo veicolo elettrico, qui trovi una lista delle migliori app per auto elettriche per viaggiare in totale tranquillità.

Di app per ricaricare l’auto elettrica sono pieni gli Store di iOS e Android, ma noi ne abbiamo selezionate 5, per aiutarti nella scelta delle migliori app per trovare stazioni di ricarica.

Ecco quali conviene scaricare sul proprio smartphone per avere sempre a portata di mano le mappe con le stazioni di ricarica più vicine e adatte alle tue esigenze.

Le 5 migliori app per ricaricare auto elettrica

Be Charge

L’app Be Charge, dell’omonimo sviluppatore, è scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play Store, ed è una delle app preferite da chi possiede un veicolo elettrico.

Grazie alla sua interfaccia semplice e intuitiva, è facile da utilizzare per trovare colonnine e ricaricare il veicolo elettrico in tutto il processo che va dalla registrazione e l’inserimento dei dati della fattura all’avvio della carica e al suo monitoraggio.

Le stazioni di ricarica Quick sono equipaggiate con prese Type 2 secondo gli standard previsti dalla normativa Europea per la ricarica in luogo pubblico (IEC 61851-1 e 62196-2). Per quanto riguarda le Fast e Ultra Fast, oltre alla presa Type 2 le prese disponibili sono CHAdeMO e CCS2.
Questo assicura la possibilità di ricarica a qualunque veicolo elettrico o ibrido dotato di una spina di tipo 2 conforme alle normative europee. La potenza massima disponibile presso le stazioni di ricarica Be Charge in AC (corrente alternata) è 22 kW, mentre per le DC (corrente continua) arriviamo a 150 kW nel caso delle Fast e oltre i 150kW nel caso delle Ultra Fast.

Per risparmiare sui costi di ricarica si può scegliere un abbonamento tra quelli messi a disposizione da Be Charge:

  • Be electric 550 - 500 kWh a 175 € al mese
  • Be Large 250 - 250 kWh a 90 € al mese
  • Be Regular 100 - 100 kWh a 38 € al mese
  • Be Light 50 - 50 kWh a 20 € al mese

Con l’ultimo aggiornamento si può essere sicuri di trovare la colonnina libera grazie alla possibilità di prenotare la presa. Invitando gli amici a usare l’app entrambi ricevete uno sconto sulla prossima ricarica.

JuicePass

JuicePass è l’app per la ricarica di auto elettriche di EnelX. Disponibile con tutti gli smartphone iOS e Android, permette di gestire tutte le ricariche del veicolo elettrico ovunque: a casa con la JuiceBox, in città e sulle strade urbane ed extraurbane, oltre che in punti strategici come centri commerciali, parcheggi e supermercati.

Per usarla basta scaricarla da App Store o Google Play, registrarti inserendo i tuoi dati personali o tramite social, oppure entrare come ospite, senza creare un account.

JuicePass dà accesso a oltre 110.000 infrastrutture di ricarica: attraverso la mappa interattiva o impostando i filtri come potenza, disponibilità, presa si può trovare la stazione di ricarica più vicina e mirata secondo le proprie esigenze. Selezionando il punto puoi scoprire potenza massima erogata, disponibilità in tempo reale e orari di apertura.

NextCharge

Go Electric Station ha creato NextCharge network per superare il problema che si pone spesso per i possessori di veicoli elettrici, ovvero non poter ricaricare in quanto la cart Rfid posseduta non appartiene al circuito dell’operatore interessato. NextCharge vuole creare una rete interoperabile per agevolare gli spostamenti e liberare l’utente dalla necessità di fare tanti abbonamenti.

L’app NextCharge permette di accedere a questa rete, trovando le colonnine elettriche di ricarica più vicine a te o alla posizione da te inserita. Puoi visualizzare la mappa, la distanza, lo stato e il tempo di viaggio che ti separa dal punto di ricarica. Puoi anche prenotare la postazione nei parcheggi particolarmente affollati. Puoi pagare la ricarica tramite la carta Rfid Nextcharge o da app se la stazione supporta l’attivazione da remoto (deve avere il simbolo Start).

PlugShare

PlugShare è una delle app per trovare stazioni di ricarica per auto elettriche più popolari in Europa. Sviluppata da Recargo, Inc., si può scaricare gratis su iOS e Android.

È considerata la mappa di ricarica pubblica più accurata e completa al mondo, con stazioni di tutte le principali reti d’Europa, degli Stati Uniti e di molte parti del mondo. PlugShare ha oltre 400.000 stazioni di ricarica per auto elettriche in tutto il mondo, comprese Tesla, Enel Drive e Charge Point.

Oltre a trovare le colonnine di ricarica per veicoli elettrici, gli utenti possono lasciare recensioni ed entrare in contatto con altri proprietari di auto elettriche. Si tratta di una community molto ampia: oltre un milione le recensioni, foto e descrizioni lasciate dagli utenti per aiutare gli altri nella ricerca della stazione di ricarica migliori e più adatte alle loro esigenze.

Tra le funzionalità disponibili troviamo la possibilità di filtrare la mappa in modo intelligente così da visualizzare solo le stazioni più rilevanti o quelle compatibili con uno specifico veicolo elettrico, di aggiungere stazioni di ricarica appena scoperte, pagare la ricarica direttamente dall’app.

evway - Navigatore eMX

Evway by Route2020 è una delle app per auto elettriche più affidabili in Europa. L’app geolocalizza i punti di ricarica in Europa, fornisce le informazioni sulle strutture ricettive e le attività commerciali che offrono il servizio di ricarica, e permette di caricare e pagare direttamente senza carta. Grazie al navigatore integrato si possono visualizzare le stazioni disponibili mentre si è in viaggio. Ha il supporto a CarPlay.

Argomenti

# App

Iscriviti a Money.it