Messenger Rooms: cos’è e come funziona

Messenger Rooms permette di creare stanze virtuali su Facebook per effettuare videochiamate di gruppo fino a 50 utenti in contemporanea. Ecco come funziona.

Messenger Rooms: cos'è e come funziona

Cos’è e come funziona Messenger Rooms, la nuova funzione di Facebook per fare videochiamate di gruppo attraverso l’omonina app di messaggistica istantanea. La differenza sostanziale e la creazione di queste “rooms”, stanze, che permettono la partecipazione fino a 50 utenti in contemporanea in videochiamata.

Vi sarà sicuramente capito di aprire Facebook e di veder comparire l’opzione Messenger Rooms, con una piccola icona che vi invita a creare una stanza in cui chiacchierare con i vostri amici tramite videochiamata.

Il boom dei servizi dedicati alle videochiamate, da Zoom a Google Meet, ha spinto Facebook a perfezionare l’opzione già presente all’interno di Messenger (aumentandone anche i numeri di partecipanti, cosa già accaduta su WhatsApp). Ecco come funzionano le nuove stanze virtuali.

Messenger Rooms: come funziona e come creare una stanza

Messenger Rooms funziona in modo semplice e abbastanza intuitivo: tutto quello che dovete fare infatti è creare la vostra stanza per poi inviare qualunque contatto a partecipare, fino a un massimo di 50 partecipanti.

Oltre al banner che annuncia la novità, è possibile accedere alla funzione aprendo Facebook, da desktop o via app, e selezionare l’icona viola a forma di videocamera (Rooms: riunisci i tuoi amici) cliccando su “Crea”.

Da qui è possibile creare una stanza attraverso diversi modi: viene prima di tutto generato un link apposito, che potrà essere facilmente condiviso con i nostri interessati attraverso un comodo copia e incolla, poi in basso potremo selezionare alcune opzioni.

Abbiamo nell’ordine:

  • Attività della stanza, che può essere cambiata in Chiacchierata, Incontro, Aperitivo, Si Balla, Registrazione, TV, Cena o conferire un nome a nostra scelta (scegliendo nome ed emoji appropriata);
  • Chi può trovare la stanza e accedere: in questo caso valgono le solite impostazioni come Amici, limitandosi alla nostra lista di contatti o Invita persone specifiche selezionando manualmente chi può unirsi alla videochiamata;
  • Ora d’inizio: permette di programmare data e orario d’avvio della videochiamata di gruppo.

Come funziona Messenger Rooms

Se create una stanza pubblica, tutti i vostri contatti su Facebook riceveranno una notifica al momento dell’inizio della videochiamata e potranno unirsi partecipando liberamente e in qualsiasi momento alla stanza creata.

Chi partecipa tramite Messenger potrà utilizzare tutti i servizi offerti dall’app come i simpatici effetti AR per modificare e rendere buffo il proprio aspetto.

Chi crea una stanza su Messengers Rooms ha potere decisionale sui partecipanti, che ricordiamo possono entrare liberamente o essere invitati tramite link personale, e può rimuovere o bloccare gli utenti indesiderati.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories