Mercato auto Italia, crollano le immatricolazioni a settembre: -25,4%

Si fermano le vendite nel mese di settembre dopo il boom di agosto. Il bilancio dei primi mesi di quest’anno rispetto al 2017 è -2,8%.

Mercato auto Italia, crollano le immatricolazioni a settembre: -25,4%

Mercato auto Italia: a settembre brusco calo delle immatricolazioni, che hanno registrato il -25,4% rispetto allo stesso periodo del 2017. Nonostante il boom in agosto, che ha controbilanciato un mese storicamente poco fruttuoso per il mercato, il bilancio nei primi nove mesi del 2018 è in negativo.

Sono state immatricolate 125.052 vetture, oltre 42mila in meno rispetto a settembre 2017, con un calo maggiore sulle auto Diesel, ridotte di quasi il 40%.

Rispetto al periodo gennaio-settembre del 2017, c’è stato un calo del 2,8%, secondo i dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Dal momento che il mercato estivo è stato sbilanciato dal WLTP, per un’analisi più corretta si dovrebbe confrontare il terzo trimestre del 2018 con quello dell’anno precedente, e constatare che la flessione ha un valore nella norma di -6,9%.

Il peso dell’omologazione WLTP

Il brusco calo di settembre è stato anticipato da un trimestre con alti volumi insoliti dovuti all’incombente entrata in vigore, proprio il 1° di settembre, del nuovo ciclo di omologazione WLTP.

Come avevamo illustrato per il boom di immatricolazioni di agosto, questo ha avuto un ruolo determinante anche per lo stop di settembre.

Il Centro Studi Promotor evidenzia che dopo un primo semestre in linea con i valori dello scorso anno, il terzo trimestre 2018 ha iniziato a crescere in luglio (+4,7%), aumentando in agosto (+9,5%), e calando quindi a settembre.

Le case automobilistiche hanno offerto notevoli sconti e vantaggi sugli acquisti entro la fine di agosto in modo da smaltire le giacenze prima dell’entrate in vigore del WLTP che ha reso invendibili tutte le auto omologate con il vecchio NDEC.

Il mercato è destinato comunque a normalizzarsi nel quarto trimestre del 2018.

In calo anche noleggio e auto usate

Diversamente dai mesi precedenti, anche il noleggio a settembre ha avuto un calo, registrando -38% in volume, sia su quello a breve che su quello a lungo termine, anche se nel totale dei 9 mesi mantiene un andamento positivo con +3,2%.

A settembre sono calati anche i passaggi di proprietà per le auto usate con -7,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno e abbassando del 3,5% i numeri rispetto ai primi nove mesi del 2017.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Argomenti:

Auto Nuove

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.