Mercato auto Italia in crescita: +9,5% ad agosto

Il mercato italiano ha registrato un notevole aumento di immatricolazioni ad agosto, del 9,46% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Mercato auto Italia in crescita: +9,5% ad agosto

Il mese di agosto è spesso poco considerato per il mercato dell’automobile, ma quest’anno è stato diverso. Secondo i dati del ministero dei Trasporti, in Italia ci sono state 91.551 immatricolazioni, che rispetto allo stesso mese del 2017 hanno fatto segnare un +9,46%, più del doppio del 4,42 del mese di luglio.

Il motivo per cui un mese solitamente fermo per il settore ha dimostrato grande dinamismo è da cercare nei nuovi standard di omologazione entrati in vigore dal 1° settembre. Quindi tutte le auto non adeguate al ciclo WLTP - che prevede simulazioni più dettagliate in rapporto a consumi ed emissioni - sono state offerte a prezzi più convenienti.

Con questo picco, si chiude pressoché in pareggio il periodo gennaio-agosto, con una lieve flessione dello 0,07%, pari a 1.366.881 veicoli registrati.

Mercato auto agosto: cresce FCA, cala Volkswagen

I traini sono sempre Jeep e Alfa Romeo, il primo con una crescita del 137,8%, il secondo con un aumento del 66.,5%. In tutto, FCA ha immatricolato in Italia ad agosto 24.835 unità, il 2,66% in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Male Fiat con -15,24%, e Lancia con -54,9%.

Cala invece il gruppo Volkswagen di 0,16% ma con risultati positivi per i marchi ad esclusione di Audi. Guida il gruppo il brand omonimo con +10,35%, seguito da Skoda +22,66% e da Seat +36,64%. Cresce anche Lamborghini nonostante le 6 auto consegnate, grazie alla vendita della Urus.

Giù le tedesche, bene PSA

Cala Daimler del 20,23%, soprattutto con Mercedes, e cala BMW del 6,96% rispetto ad agosto 2017, nonostante il brand omonimo sia cresciuto leggermente ma sia calato drasticamente Mini.

Cresce invece PSA, secondo gruppo del mercato italiano, largamente grazie a Opel che cresce del 2,93% e a Citroën che aumenta di 8,89%. Sale anche la Peugeot mentre perde DS.

Bene anche Renault con +76,17% grazie al boom di Dacia con +80,85%, e Ford che guadagna +13,89%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Nuove

Argomenti:

Auto Nuove

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Luca Secondino

Luca Secondino

ieri

Volkswagen T-Roc, doppio Porte Aperte per il lancio della 1.6 TDI

Volkswagen T-Roc, doppio Porte Aperte per il lancio della 1.6 TDI

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

2 giorni fa

Mercato auto e prestiti peer-to-peer: in Cina calano le vendite

Mercato auto e prestiti peer-to-peer: in Cina calano le vendite

Commenta

Condividi

Luca Secondino

Luca Secondino

3 giorni fa

Finanziamento auto, come funziona?

Finanziamento auto, come funziona?

Commenta

Condividi