Quanto guadagna Massimiliano Allegri? Lo stipendio del mister della Juventus

Alessandro Cipolla

15/09/2022

15/09/2022 - 16:43

condividi

Lo stipendio e i guadagni di Massimiliano Allegri, l’allenatore della Juventus che dopo una pausa di due anni nel 2021 è tornato a guidare i bianconeri.

Quanto guadagna Massimiliano Allegri? Lo stipendio del mister della Juventus

Quanto guadagna Massimiliano Allegri? Una domanda questa molto frequente tra i tifosi della Juventus e non solo, visti i risultanti non proprio esaltanti da quando il mister toscano è tornato sulla panchina dei bianconeri.

Dopo aver vinto uno Scudetto con il Milan nella stagione 2010-2011, Allegri è entrato nella storia della Juventus vincendo ben cinque campionati di fila dal 2014 al 2019. Sempre con la Vecchia Signora ha alzato al cielo quattro Coppe Italia e tre Supercoppe Italiane. Il grande rimpianto però sono state le due finali di Champions League perse.

Molto aveva fatto discutere il suo addio alle Juve al termine della stagione 2018-2019 ma, dopo solo due anni di lontananza, il sodalizio si è ricomposto anche se sul campo la squadra non starebbe raccogliendo i risultati sperati.

Vediamo allora qual è lo stipendio percepito da Massimiliano Allegri alla Juventus, ingaggio che lo rende al pari di José Mourinho l’allenatore più pagato della nostra Serie A.

Quanto guadagna Allegri: lo stipendio alla Juventus

Dopo una buona carriera da calciatore, Massimiliano Allegri senza dubbio ha raccolto molti più successi come allenatore. Tanti trionfi e gioie che hanno fatto lievitare anche i guadagni del tecnico livornese.

Alla sua prima stagione al Milan il mister ha ricevuto uno stipendio pari a 1,2 milioni a stagione, poi più che raddoppiato a 2,5 milioni dopo il rinnovo.

Quando è approdato alla Juventus, Allegri ha strappato un ingaggio da 2,5 milioni a stagione che poi è salito fino a 3,5 milioni all’anno più bonus per passare poi a 7,5 milioni al momento del suo esonero avvenuto nel maggio 2019.

Quando nel 2021 è tornato a essere l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri ha firmato un contratto fino al 2025 che prevede uno stipendio da 7 milioni netti a stagione, che al lordo fanno 12,95 milioni.

Visto il ricco e lungo contratto, un esonero di Allegri sarebbe molto dispendioso per la Juventus, specie in momento in cui i bianconeri stanno facendo particolarmente attenzione alle loro finanze.

Iscriviti a Money.it