Marchionne e Fiat (FCA): una storia d’amore lunga 14 anni

Dal 1 giugno 2004 al 23 luglio 2018: sono queste le date che indicano l’inizio e la fine dell’era Marchionne in Fiat (prima) e FCA (poi); una lunga storia caratterizzata da grandi successi e traguardi raggiunti.

Marchionne e Fiat (FCA): una storia d'amore lunga 14 anni

Il 23 luglio 2018, con l’insediamento di Mike Manley come amministratore delegato, si è conclusa forzatamente l’era Marchionne in FCA; una storia iniziata il 1° giugno del 2004 quando questo è stato nominato amministratore delegato dell’allora Fiat su volontà espressa da Umberto Agnelli.

Al momento della sua nomina come a.d. le azioni valevano 2,50€ e la Fiat era un’azienda sull’orlo del default. Marchionne però nel 2005 mise in atto quello che probabilmente è stato l’atto di rinascita della Fiat: questo, infatti, ha deciso di annullare l’opzione di vendita stipulata negli anni precedenti con General Motors incassando 2 miliardi di euro, liquidità importante per proseguire l’attività e iniziare a ricostruire la produzione.

Ottimi i risultati raggiunti grazie alle vendite della Cinquecento (eletta “Auto dell’anno” nel 2008 e “World Car Design” nel 2009), così come con il marchio Jeep passato - come confermato da Marchionne nella sua ultima apparizione pubblica - da 300.000 unità vendute nel 2009 alla previsione di 2 milioni di consegne nel 2018.

Ma la sua operazione più importante probabilmente è quella che vede la Fiat acquisire la Chrysler; prima il 35% - con l’accordo preliminare sottoscritto nel gennaio del 2009 - e poi in maniera completa nel 2014, anno di nascita del gruppo industriale FCA.

Nel primo decennio alla guida di Fiat, poi diventato gruppo FCA, Marchionne contribuisce a far salire le quotazioni del titolo del 104,16%. La corsa delle azioni continuerà anche negli anni seguenti, con il massimo storico toccato a 20,2 euro il 23 gennaio 2018.

Insomma, i 14 anni di Marchionne in Fiat (prima) e FCA (poi) sono stati ricchi di successi, pur non essendo esenti dalle difficoltà; una “storia d’amore” purtroppo conclusa nel peggiore dei modi.

Ecco a tal proposito un’infografica in cui è riassunta la storia del miracolo che ha portato Fiat nell’olimpo dei produttori auto; per l’analisi approfondita delle quotazioni Fiat e FCA negli anni in cui Marchionne è stato a capo dell’azienda, vi invitiamo a consultare l’articolo di approfondimento firmato dai nostri esperti.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Sergio Marchionne

Condividi questo post:

Inserisci questa INFOGRAFICA nel tuo sito

Copia il codice qui sotto e incollalo sul tuo sito o sul tuo blog.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.