Maggio sarà un mese di scioperi: scuola, treni, aerei, benzinai. Ecco tutte le date calde

Maggio sarà un mese di scioperi: scuola, treni, aerei, benzinai. Ecco chi è coinvolto nelle proteste e quando.

Spesso abbiamo sentito parlare di calendario fiscale, relativo alle scadenze e ai pagamenti con cui sono alle prese mensilmente i contribuenti. Ma quanto volte abbiamo sentito parlare del calendario degli scioperi?

Oggi stileremo proprio questo, poiché con l’arrivo di maggio sono previste una serie di date «calde» con scioperi in diversi settori: dai trasporti alla scuola, dai benzinai alle banche.

Tutti gli scioperi di maggio 2014

Cosa dobbiamo aspettarci da questo mese di maggio? Una cascata di scioperi che investirà diversi settori e, quindi, la quotidianità dei cittadini, provocando disagi di ogni tipo. Vediamo cosa succede nel dettaglio:

  • dal 3 all’8 maggio protagonisti degli scioperi del mese saranno i benzinai delle aree autostradali, dalle 22 alle 6 del mattino;
  • il 6 e il 7 maggio sarà coinvolto dagli scioperi il settore della scuola: i Cobas hanno annunciato lo sciopero che riguarderà il personale Ata, docente e dirigente della scuola d’infanzia primaria. Negli stessi giorni l’Usb Pubblico impiego Scuola ha proclamato lo sciopero degli insegnanti della scuola elementare e materna in Italia e all’estero e il Cub Scuola Università e Ricerca ha indetto lo sciopero del personale docente, dirigente e Ata delle scuole d’infanzia ed elementari;
  • dal 6 al 21 maggio stop della Cisal Comunicazione (le modalità saranno differenti in base ai settori);
  • dal 9 al 21 maggio ci sarà la protesta del sindacato Snater;
  • il 9 maggio sciopereranno i dipendenti di Unicredit Credit Management Bank, aderenti a Rsa, Dircredito, Fabi, Fiba-Cisl, Fisac-Cgil e Uilca-Uil. Sarà poi la volta di Telecom;
  • il 13 maggio lo sciopero interesserà invece il personale docente, dirigente e Ata della scuola secondaria di primo e secondo grado;
  • il 16 maggio si fermerà dalle ore 12 alle ore 16 il personale navigante di cabina del gruppo Alitalia-Cai. Nello stesso giorno sciopero di 24 ore per quello di EasyJet aderente ad Avia e quello di Meridiana Fly;
  • il 28 maggio disagi per i trasporti ferroviari con lo sciopero dalle 21 del 28 fino alle 21 del giorno dopo dei dipendenti del gruppo Ferrovie, Trenord e Ntv;
  • il 30 maggio sarà il turno invece degli assistenti di volo di EasyJet (aderenti a Filt-Cgil e Fit-Cisl), protagonisti di uno sciopero di 24 ore, e del personale di terra e di volo di Meridiana;
  • il 30 maggio è la giornata calda anche per il trsporto pubblico locale: 24 ore di sciopero indetto da Usb Lavoro Privato.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti

Argomenti:

Sciopero

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \