Lode Maturità 2021: come ottenerla e a cosa serve

Teresa Maddonni

16 Giugno 2021 - 11:44

condividi

Chi può ottenere la lode alla Maturità 2021? Esistono dei criteri stabiliti dal Miur per la sua attribuzione e non basta ottenere il voto massimo. Vediamo anche quali sono le agevolazioni previste.

Lode Maturità 2021: come ottenerla e a cosa serve

La lode della Maturità 2021 come si può ottenere? E soprattutto: a cosa serve? Gli esami di Maturità 2021 hanno preso il via oggi 16 giugno alle 8 e 30, ma anche quest’anno a causa dell’emergenza Covid e delle innumerevoli ore di Dad, si terrà il solo maxi orale con la presentazione dell’elaborato.

Per capire come si ottiene la lode alla Maturità 2021 o comunque chi può prenderla bisogna partire dal voto raggiungibile di ciascun candidato all’orale.

Il candidato riesce già a sapere con quanti crediti parte prima del colloquio della Maturità 2021, quindi con quanti punti e se ha il massimo, vale a dire 60, può aspirare alla lode.

La lode infatti può essere attribuita dalla commissione solo a coloro che abbiano raggiunto il massimo alla Maturità 2021 vale a dire 100.

Lode Maturità 2021: come si ottiene

La lode alla Maturità 2021 si ottiene se si raggiunge il massimo punteggio di 100 all’esame di Stato sebbene non sia scontato dal momento che molto dipende dalla commissione come stabilito dall’ordinanza del Miur.

Il voto massimo, secondo il calcolo da fare, è 100 così diviso:

  • 60 punti per i crediti;
  • 40 punti per il colloquio orale.

Chi ha 60 punti per i crediti con il maxi orale può aspirare alla lode, tenendo conto dei 5 criteri di attribuzione dei 40 punti come nella tabella che riportiamo di seguito.

IndicatoriPunteggio minimoPunteggio massimo
Acquisizione dei contenuti e dei metodi delle diverse discipline del curricolo, con particolare riferimento a quelle d’indirizzo 1-2 10
Capacità di utilizzare le conoscenze acquisite e di collegarle tra loro 1-2 10
Capacità di argomentare in maniera critica e personale, rielaborando i contenuti acquisiti 1-2 10
Ricchezza e padronanza lessicale e semantica, con specifico riferimento al linguaggio tecnico e/o di settore, anche in lingua straniera 1 5
Capacità di analisi e comprensione della realtà in chiave di cittadinanza attiva a partire dalla riflessione sulle esperienze personali 1 5

Chi dimostrerà di raggiungere il massimo per ciascun indicatore avrà nel calcolo del voto finale della Maturità 2021 il massimo di 40 punti.

Possono aspirare al massimo in ogni caso, quindi ai 100 punti, coloro che hanno i requisiti per il bonus extra di 5 punti. Il bonus 5 punti lo può ottenere lo studente che abbia raggiunto i 50 crediti o più e almeno una votazione di 30 al maxi orale sui 40 punti previsti. Chi ottiene il bonus tuttavia, anche se raggiunge il massimo dei voti, non può ottenere la lode.

Sulla base dell’ordinanza del Miur, la lode alla Maturità 2021 la ottengono gli studenti che abbiano raggiunto il voto massimo di 100 senza fruire del bonus 5 punti. Ottengono la lode alla Maturità 2021, secondo il Miur, coloro che:

  • abbiano conseguito il credito scolastico massimo con voto unanime del consiglio di classe;
  • abbiano conseguito il punteggio massimo previsto alla prova d’esame.

Per l’attribuzione della lode resta tuttavia sempre il parere della commissione che definisce i criteri e che quindi spesso possono non coincidere con il mero raggiungimento del punteggio massimo di Maturità 2021.

Lode Maturità 2021: a cosa serve?

La lode ottenuta alla Maturità 2021, oltre a rappresentare una grande soddisfazione per lo studente al termine del secondo ciclo di istruzione, serve anche a ottenere alcune agevolazioni successivamente.

Alcuni Atenei in Italia infatti, ma occorre sempre verificare, prevedono per gli studenti meritevoli che abbiano conseguito la votazione della Maturità con 100 e lode, l’esenzione o la riduzione delle tasse universitarie. Ovviamente questo nel caso in cui si decida di proseguire la formazione. L’agevolazione tuttavia è prevista anche per chi abbia conseguito il solo punteggio massimo di 100.

Ovviamente non esiste una regola generale quindi è opportuno, per gli studenti che abbiamo conseguito la Maturità 2021 con 100 o 100 e lode, consultare il regolamento dell’università presso la quale intendono iscriversi.

Iscriviti a Money.it