Leonardo: incetta di contratti, le azioni tentano l’allungo sui massimi dell’anno

Le azioni della ex Finmeccanica vanno ad aggiornare nuovi massimi da oltre un anno. Il prezzo delle Leonardo sta tentando un allungo sopra quota 11 euro, prezzo che non vene superato da gennaio del 2018

Leonardo: incetta di contratti, le azioni tentano l'allungo sui massimi dell'anno

Incetta di contratti e commesse per Leonardo.

Le azioni della ex Finmeccanica rispondono bene in Borsa e vanno ad aggiornare nuovi massimi da oltre un anno. Il prezzo delle Leonardo sta tentando un allungo sopra quota 11 euro, prezzo che non vene superato da gennaio del 2018.

In totale le due commesse comunicate oggi valgono più di 2 miliardi per Leonardo. Ecco i dettagli.

Leonardo: i dettagli dei contratti finalizzati oggi

Leonardo ha annunciato di aver ottenuto una nuova commessa da 30 milioni dalla società tedesca Wiking Helicopter Service per la fornitura di due elicotteri AW139.

Gli elicotteri saranno utilizzati per effettuare operazioni di trasporto offshore in Nord Europa e verranno consegnati tra il 2019 e il 2020. A questi si aggiungeranno alle quattro unità già utilizzate dall’operatore tedesco.

Questa mattina invece la società ex Finmeccanica ha comunicato che Nordic Aviation Capital (Nac) ha firmato un accordo con il gruppo franco-italiano Atr, joint venture paritetica tra Leonardo e Airbus, che prevede l’acquisizione di 35 velivoli Atr-600s, con un’opzione per altri 35 esemplari e un impegno di ulteriori 35, per un totale di 105 apparecchi.

L’accordo ha un valore di 2 miliardi di dollari. La firma è avvenuta a margine del Salone internazionale dell’aeronautica e dello spazio di Le Bourget, nei pressi di Parigi. Le consegne dei primi 35 esemplari cominceranno all’inizio del 2020 e dureranno fino al 2025.

Così l’amministratore delegato Profumo:

«Come annunciato nel nostro piano industriale stiamo sviluppando il settore del training sia in termini di piattaforme e sistemi di terra sia in termini di servizi. Sale a 18 il numero di velivoli da addestramento M-345 che saranno impiegati dall’Aeronautica Militare. I nuovi aerei integreranno la flotta di T-346A già impiegati per la fase avanzata dell’addestramento dei piloti dell’Aeronautica Militare formando così il sistema di addestramento più avanzato al mondo».

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Leonardo (ex Finmeccanica)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.