Italia-Inghilterra: come vederla su Sky e Rai senza ritardi (ed evitare spoiler)

Giorgia Bonamoneta

11/07/2021

11/07/2021 - 18:43

condividi

Anche questa sera la partita Italia-Inghilterra sarà seguita da milioni di italiani. I canali a disposizione per vedere il match non mancano, ma dove vedere la partita senza ritardo?

Italia-Inghilterra: come vederla su Sky e Rai senza ritardi (ed evitare spoiler)

Europei 2020/2021: la partita giocata contro la Spagna ha fatto sudare freddo tutti i telespettatori. I dati Auditel hanno fatto sapere che erano 17 milioni gli italiani che stavano seguendo l’incontro su Rai1 e molti altri in streaming o sulla piattaforma televisiva italiana a pagamento di Sky.

Non per tutti però deve essere stato piacevole, infatti in molti casi (descritti tramite critiche e commenti sui social) hanno riscontrato dai 2 ai 40 secondi - a seconda del canale o del servizio streaming scelto per guardare la partita - di ritardo.

Meglio non rischiare di subire un goal (uno spoiler) prima di poterlo vedere sul proprio dispositivo o di sentire i vicini festeggiare a tempo con gli altri italiani. Ecco dove guardare la partita Italia-Inghilterra senza ritardo.

Finale Italia - Inghilterra: dove vederla senza ritardo

La partita, prevista per oggi (11 luglio) alle ore 21:00, si annuncia essere una delle più sentite e acclamate. Gli inglesi hanno dalla loro la necessità di dimostrarsi capaci di riportare la coppa a casa («It’s coming home») dopo 55 anni, mentre i giocatori italiani sono sicuri di vincere e porteranno questa sicurezza in campo.

Per non perdersi nemmeno un secondo di questo match attesissimo bisogna sincronizzarsi su un canale senza latenza, dove neanche un secondo passa tra il calcio di inizio e lo schermo del televisore. Sono stati molti i tifosi a lamentarsi sui social, prima con Sky e in ultimo anche con il servizio offerto dalla Rai, per il disagio di questo genere di ritardo.

Ora sembrerebbe che il disservizio di Sky e Rai sia stato risolto, motivo per il quale la scelta ora potrebbe essere fatta in base alla qualità video o di telecronaca, senza paura di incappare in spoiler.

Dove vedere Italia - Inghilterra

Sono molteplici i canali che trasmetteranno la partita finale di questi Europei 2020/2021. A giocarsi i maggior numero di ascolti saranno i canali Rai1, Rai1 HD (disponibile al canale 501 del digitale terrestre) e Rai1 4K (al canale 210 di TivùSat), che seguiranno la squadra in campo a partire dalle 20:30, subito dopo il Tg1; e di Sky, come Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport (canale 251), che saranno visibili a tutti gli abbonati Sky anche senza il pacchetto “Sport”.

Per seguire la partita in streaming, oltre ai servizi privati come Dazn, si potrà accedere ai portali e alle app di RaiPlay, Sky Go e NowTv. In questo caso però il ritardo è assicurato e neanche di poco. Per quanto riguarda Sky e Rai il ritardo non superava i 15-30 secondi nelle scorse partite, mentre Dazn ha superato i 40 secondi durante la prima partita degli Europei 2020/2021.

Se non per latenza, la scelta potrebbe allora concentrarsi su su uno o sull’altro servizio in base ai cronisti scelti per la partita. Gli italiani sono un popolo scaramantico e potrebbero voler scegliere la telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi, che accompagnarono con la loro voce il trionfo della nazionale italiana nei Mondiali del 2006. Sulla Rai invece la partita sarà seguita, commentata e raccontata per la prima volta da una donna, Karia Serra, accompagnata da Stefano Bizzotto.

Intanto, in vista della partita di questa sera si sono scatenati i pronostici e le previsioni di ogni tipo per la vittoria o la sconfitta dell’Italia, con una buona dose di ragionamento e immaginazione, ma anche di speranza per la ripartenza, che sembra quasi legata, per buona sorte, all’esito del match Italia-Inghilterra.

Argomenti

# Rai
# Calcio
# Sky

Iscriviti a Money.it