Integratori alimentari per lo sport: a cosa servono e quali scegliere

22 Ottobre 2021 - 14:59

condividi

Gli integratori alimentari possono aiutare gli atleti a raggiungere obiettivi corporei (come l’aumento/diminuzione di massa) e il miglioramento delle performance.

Integratori alimentari per lo sport: a cosa servono e quali scegliere

Secondo la definizione dell’EFSA (European Food Safety Authority), un integratore alimentare è una fonte concentrata di nutrienti o di altre sostanze che hanno un effetto nutrizionale o fisiologico.

Le principali sostanze ed ingredienti che possono supportare la normale alimentazione, grazie a dosi in polvere, capsule o liquidi, riguardano gli amminoacidi, le vitamine, i minerali e le fibre. Bisogna però precisare che, come suggerisce il nome, tali sostanze vanno semplicemente ad integrare la naturale nutrizione, non a sostituirla.

Soprattutto nel caso di attività sportiva, sia essa amatoriale o agonistica a qualsiasi livello (non obbligatoriamente professionale), gli integratori svolgono un ruolo cruciale sia per aiutatare l’atleta a raggiungere determinati obiettivi corporei (ad esempio l’aumento della massa magra, la diminuzione della massa grassa, ecc.) che per migliorare la performance complessiva.

Analizziamo quindi quali sono i migliori integratori alimentari per lo sport e cosa bisogna controllare prima dell’acquisto.

Cosa controllare prima dell’acquisto

Come già spiegato gli integratori non sostituiscono una dieta sana ed equilibrata. Prima del loro acquisto che sia online o fisico bisogna sempre controllare la composizione, quindi gli ingredienti, del prodotto che si vuole acquistare, il dosaggio e se non si è sicuri chiedere il parere di un medico.

È possibile, oltre a verificare l’azienda produttrice, verificare anche sul sito del Ministero se gli integratori hanno concluso in modo positivo l’iter.

In particolare, per legge, le etichette degli integratori alimentari devono riportare:

  • Gli ingredienti utilizzati nel prodotto;
  • La categoria delle sostanze nutritive o delle altre sostanze che caratterizzano il prodotto;
  • la dose raccomandata per l’assunzione giornaliera e un’avvertenza a non eccedere con le dosi raccomandate;
  • i dati sulle vitamine e i minerali in percentuale, parliamo della RDA (dose giornaliera raccomandata);
  • se si tratta di integratori con ingredienti vegetali, viene riportato il nome comune della pianta, la nomenclatura botanica, la parte utilizzata e i principi funzionali, qualora vi siano.

L’acquisto online è sicuro?

Così come per tutti gli altri articoli acquistabili online, bisogna sempre valutare caso per caso ed essere sicuri di quello che si sta acquistando. Una regola valida anche per gli acquisti effettuati in negozio.

Il consiglio rimane quello di leggere l’etichetta del prodotto, informarsi sull’azienda e in questo caso anche su chi spedisce il prodotto, se non è l’azienda stessa. Magari in questo possono essere di aiuto le recensioni e le valutazioni di chi ha acquistato quel determinato integratore prima di noi.

Integratori alimentari per lo sport: quali scegliere

Proteine in polvere: whey protein del siero del latte

Le proteine in polvere, specie quelle del siero del latte, sono tra gli integratori più utilizzati tra gli sportivi di tutto il mondo, non solo nel bodybuilding, ma anche nell’atletica leggera, ginnastica, sport da combattimento e altre attività sportive individuali o di squadra.

Semplici e veloci da assumere, perché quasi sempre sotto forma di polvere idrosolubile, rappresentano un valido alleato per raggiungere il quantitativo proteico prestabilito. Sono inoltre disponibili in diversi gusti, a scelta dell’acquirente.

Le Whey Protein di Optimum Nutrition, sono proteine del siero del latte in forma di polvere istantanea, includono BCAA e Glutammina e presentano un basso contenuto di grassi e zuccheri, ideali per uno spuntino veloce a metà mattina o pomeriggio. Sono disponibili in più di 10 gusti e con due formati principali, cioè il packaging da 28 porzioni (896 g):

E il packaging da 73 porzioni (2,26 kg):

Valida alternativa, le Ultra Whey COMPLEX di Yamamoto Nutrition, sono sempre proteine del siero di latte, ma concentrate e isolate mediante ultrafiltrazione a flusso incrociato e microfiltrazione. Contengono Vitamina B6 e sono consigliate soprattutto agli sportivi che fanno attività fisica intensa.

Integratori bruciagrassi: carnitina e termogenici

Per chi ha obiettivi legati alla perdita di peso, due sono gli integratori maggiormente raccomandati dagli esperti: la Carnitina (tecnicamente L-Carnitina) e gli integratori termogenici.

Entrambi i prodotti, abbinati a una dieta ipocalorica (cioè a basso contenuto di calorie e grassi), aiutano l’atleta a diminuire il grasso in eccesso. Le modalità con cui agiscono sono però differenti: la carnitina - tra i principali effetti - aiuta ad aumentare l’ingresso degli acidi grassi a lunga catena all’interno dei mitocondri, mentre gli integratori termogenici contengono sostanze con che possono stimolare il metabolismo, di fatto accelerandolo.

La L-Carnitina di foodspring contiene L-carnitina pura, perché viene fatto utilizzo di Carnipure proveniente dalla Svizzera, che segue una lavorazione a elevata qualità. Non contiene grassi o carboidrati e svolge un ruolo utile nella produzione di energia. La sostanza può essere assunta per somministrazione orale grazie alle capsule da 1.000 mg.

Ai-BURN® HARDCORE di Yamamoto Nutrition è invece un integratore alimentare termogenico ideale per il controllo e la perdita del peso, contenente estratti vegetali e che può essere assunto facilmente perché sotto forma di compresse.

BCAA e integratori per il miglioramento delle prestazioni

Gli integratori alimentari possono coadiuvare gli atleti nel miglioramento delle prestazioni sportive, sia in termini di miglioramento dell’attenzione, che di ottimizzazione della resa atletica e come rimedio per il catabolismo, ossia la perdita di massa muscolare dovuta ad allenamento intenso.

In tal senso, i BCAA (Branched Chain Amino Acids), noti anche come amminoacidi ramificati, possono soccorrere gli sportivi favorendo una migliore qualità dell’allenamento, specie durante periodi di ciclizzazione particolarmente stressanti a livello muscolare.

I Gymline Muscle BCAA di ENERVIT hanno un rapporto 2:1:1, ossia una quantità doppia di L-Leucina rispetto a quella di L-Isoleucina e L-Valina, essendo così un ottimo integratore che può essere assunto sia pre workout che post workout.

Per chi invece necessità di un contributo energetico maggiore, i BCAA 4:1:1 Yamamoto Nutrition presentano un rapporto di L-Leucina pari a circa 4 volte quello di L-Isoleucina e L-Valina, particolarmente indicato per sport di endurance e attività sportive ad alta intensità.

Iscriviti a Money.it