Instagram storie verdi: come usare la lista Amici più stretti

Redazione Tecnologia

2 Luglio 2022 - 19:00

condividi

Come fare le storie verdi su Instagram: la funzione amici più stretti permette di nascondere le storie per alcuni utenti. Ecco come funziona.

Instagram storie verdi: come usare la lista Amici più stretti

Ti sarà sicuramente capitato di vedere su Instagram alcune Stories verdi, caratterizzate dall’apposito cerchietto di colore diverso. Si tratta della funzione “Amici più stretti” che permette di pubblicare contenuti solo per alcuni utenti e creare una lista di amici con cui condividere storie nascoste.

Le Instagram Stories verdi permettono quindi di condividere i contenuti desiderati filtrando gli utenti a cui vogliamo e non vogliamo mostrare alcune storie, rendendo perfettamente visibile quelle normali senza necessariamente bloccare o nascondere l’intero feed (in modo da non destare alcun sospetto). Come pubblicare una storia per amici più stretti? Farlo è semplicissimo e permette di personalizzare ancora meglio il proprio profilo.

Instagram storie verdi: come pubblicare in amici più stretti

Le Instagram Stories verdi si utilizzano quindi per condividere foto e video più personali con gruppi di follower più piccoli. Chi viene inserito all’interno della lista “Amici più stretti” può facilmente accorgersene grazie al tratto distintivo di queste storie nascoste, per l’appunto il cerchietto di colore verde e dall’apposita etichetta.

Vedere una storia verde su Instagram non permette però di accedere alla lista degli utenti che, come te, sono inclusi all’interno degli amici più stretti selezionati da quell’utente.

Per creare e aggiungere follower alla lista Amici più stretti si può procedere in questo modo: innanzitutto bisogna aprire l’editor delle Instagram Stories e creare il proprio contenuto. Una volta pronto, vedremo in basso il pulsante apposito caratterizzato da una stella bianca su sfondo verde.

Per creare Instagram Stories per Amici più stretti bisogna creare un’apposita lista con i propri follower

Cliccandoci sopra comparirà una finestra pop-up indicante “Aggiungi alla lista”. Qui possiamo includere i follower che potranno vedere su Instagram il contenuto privato. Una volta aperta, la Lista includerà una pratica bassa di ricerca per cercare i contatti desiderati oppure l’elenco per “Suggerimenti”, con i vari follower da aggiungere manualmente.

Cliccando su “Aggiungi i follower” verranno inclusi manualmente all’interno della lista, che potrà essere successivamente modificata. Non si può chiedere di essere aggiunti a una lista storie verdi: se la vediamo all’interno del nostro feed, significa che un profilo ci ha aggiunto a essa e che solo noi e altri utenti selezionati possono vedere quel contenuto.

Che cosa rende le Instagram storie verdi davvero sicure

L’aspetto probabilmente più utile di questa funzione, è che l’account apparirà esattamente uguale a prima per coloro che non hanno la possibilità di visualizzare le nostre Instagram Stories verdi. Gli esclusi visualizzeranno infatti solo le storie condivise normalmente, caratterizzate dai classici colori dell’applicazione. Ma soprattutto non potranno mai sapere se sono stati esclusi da una cerchia di contatti più ristretta. Perché l’accesso a tutti gli altri contenuti resta assolutamente identico.

In altre parole la funzione “Amici più stretti” ci permette di condividere immagini, filmati o semplicemente momenti più privati, che non ci sentiamo di far conoscere a tutti i nostri follower. Una maggiore libertà, che non crea però eventuali problemi o invidie tra i nostri contatti. E questo perché, molto semplicemente, non è nemmeno detto che sappiano che anche sul nostro profilo esistono delle Instagram Stories verdi. Visto che il loro dispositivo non fornirà nessun indizio in tal senso.

C’è infatti un altro dettaglio che rende le Instagram Stories verdi ancora più protette: nessuno le può condividere. Rendendole davvero private tra noi e quelle persone di cui realmente ci fidiamo.

Iscriviti a Money.it