Sponsorizzato

Il salotto, tanti consigli per arredarlo con stile

3 Giugno 2022 - 09:30

condividi

Come arredare il salotto di casa? Scopri in questa guida tutte le regole da rispettare per creare un salotto di gran classe.

Il salotto, tanti consigli per arredarlo con stile

Ci sono regole precise per arredare al meglio i nostri salotti. L’area più conviviale della casa è lo spazio perfetto per rilassarsi da soli o in compagnia, incontrare amici e parenti, passare momenti gioiosi.

Gusto e stile sono essenziali per realizzare l’ambiente ideale, che deve assolutamente rispondere alle esigenze personali, e alle tendenze estetiche dei padroni di casa.

Tante le idee e le soluzioni studiate per le proposte da interni e quelle da esterni. Se nella stagione fredda si sfruttano gli spazi riscaldati collocati nel cuore della casa, la stagione calda ci proietta verso le aree all’aperto, su terrazzi, balconi e giardini dove collocare comodissimi divani da esterno, riparati sotto pergolati fioriti o verande.

Le scelte in tema di arredamento quando si tratta di allestire il salotto devono considerare la funzione dell’ambiente. Si opta quindi per uno spazio più sobrio se si intende accogliere gli ospiti, si cambia un po’ traiettoria quando il salotto si trasforma nell’area dedicata alle riunioni famigliari, si punta sul comfort nel caso in cui il salotto diventi una perfetta sala riservata a TV, cinema, musica o lettura.

Come valorizzare il salotto

Vale davvero la pena valorizzare un ambiente importante come il salotto, magari scegliendo uno o più elementi focali all’interno della stanza, siano essi il caminetto, il divano, le poltrone, oppure un’opera d’arte, elementi attorno ai quali vale la pena sviluppare l’arredamento.

Importante selezionare con estrema cura gli arredi, considerando la metratura della stanza, lo stile, il gusto individuale, le necessità e le esigenze.

Non dimentichiamo funzionalità e armonia

Un errore che spesso si compie nell’arredare il salotto è non considerare affatto la funzionalità di questo ambiente, sia esso interno alle mura domestiche oppure esterno, da sfruttare nelle belle giornate di sole, e la sera per rilassarsi dopo una giornata intensa.

Un salotto poco funzionale non risponde ai canoni che ruotano attorno alla funzionalità dell’ambiente, che deve essere prima di tutto comodo e confortevole. Ecco perché è bene collocare i mobili limitando gli ingombri, e studiando accuratamente la loro disposizione.

Gli elementi di arredo scelti devono essere sistemati in perfetta armonia, con un occhio di riguardo a dimensioni, colore, altezze e ingombro. L’insieme deve risultare equilibrato e simmetrico, oltre che bello e proporzionato.

Illuminazione e complementi d’arredo

Un ambiente godibile deve garantire il giusto spazio ai complementi d’arredo, da disporsi facendo estrema attenzione alle scelte. Corretto puntare su soluzioni dal gusto indiscusso, che si accordano perfettamente ai mobili e allo stile dell’ambiente, sia negli spazi interni che esterni.

Anche l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale. Un ambiente ben illuminato è sicuramente più vivibile. Per questo è determinante considerare attentamente se collocare lampade da parete, da tavolo, da terra, a sospensione, da scrivania, oppure optare per le plafoniere e i tanti elementi da esterno, che danno luce creando atmosfere ricercate ed emozionali, frutto dell’ispirazione dei migliori designer.

Accostamenti coraggiosi

Per salotti dalla personalità indiscussa i più arditi puntano su soluzioni audaci, mixando texture, trame e colori, per regalare soluzioni di tendenza, talvolta un po’ fuori dagli schemi, ma sempre senza rinunciare al gusto e allo stile.

Argomenti

# Casa

Iscriviti a Money.it