Il prezzo dell’oro può scendere oltre la media storica? Analisi FT Alphaville

icon calendar icon person
Il prezzo dell'oro può scendere oltre la media storica? Analisi FT Alphaville

Dall’autorevole blog finanziario del Financial Times, FT Alphaville, traduciamo questa interessante analisi di Izabella Kaminska relativa ai prezzi dell’oro.

Il metallo prezioso ha raggiunto i minimi degli ultimi 3 anni ed ha sfondato al ribasso l’importante soglia dei 1.200 dollari. Si direbbe che l’oro si sia imbarcato per una fase ribassista di lungo periodo, ma questo calo fin dove può spingere i prezzi? La media storica può essere considerata un supporto valido?

Fin dove può scendere il prezzo dell’oro?

Giovedì, l’oro è sceso al di sotto della soglia psicologica dei 1.200 dollari per oncia:

Ciò ha spinto una buona parte degli investitori ad essere entusiasti per un rapido raggiungimento dei prezzi al punto più basso, implicando subito dopo una potenziale risalita.

Ma parlando di prezzi minimi, la discussione sul prezzo più basso che il metallo giallo possa raggiungere si complica alquanto. Campbell Harvey, della Duke University, ritiene ad esempio che in termini reali il prezzo dell’oro sia stato sopravvalutato per lungo tempo.

Dunque, sulla base del fatto che l’oro è considerato come un investimento rifugio contro l’inflazione, il suo valore attuale dovrebbe essere all’incirca...800 dollari per oncia.

Tuttavia, poiché l’oro non è più così correlato all’andamento dell’inflazione, è difficile stabilire se sarà questa valutazione ad avere la meglio nell’andamento dei prezzi.

Infatti, secondo Harvey, la correlazione tra l’oro e l’andamento dei rendimenti reali suggerisce che la sovra-performance del metallo prezioso si debba più che altro ad un trading dettato dalla paura:

Guardando al grafico «golden gate» (o i miei grafici che utilizzano dati storici di 300 anni), si noterà che un’inversione dei prezzi non implica il ritorno alla media storica, tantomeno la permanenza dei prezzi in quell’area. Storicamente, i prezzi sono scesi al di sotto della media. Lo vediamo, ad esempio, nell’analisi Shiller PE.

Sarà bene tenerlo a mente, dunque: la media storica dei prezzi dell’oro potrebbe non essere un buon punto di riferimento per considerare i futuri ribassi del metallo prezioso.

D’altra parte, questa non è l’unica analisi che prevede la caduta dei prezzi dell’oro al di sotto della media storica.

Da FT Alphaville: How low can gold go?
Segui Money.it su Facebook

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Chiudi [X]