Il fenomeno Linx, un miraggio di dinamicità in un deserto di stasi economica

Il fenomeno Linx, un miraggio di dinamicità in un deserto di stasi economica

1369 iscritti. Più di 36 milioni di transato. Quasi centomila “strette di mano” tra le imprese e gli associati. Sono gli sbalorditivi risultati raggiunti da CircuitoLinx in quasi 5 anni di attività.

La rete di economia circolare lombarda, seguendo le orme del suo predecessore Sardex, ha contribuito alla realizzazione e al consolidamento di uno strumento commerciale efficace, garantendo la possibilità, alle piccole e medie imprese, non solo di sopravvivere, ma anche di svilupparsi e crescere.

Il progetto si pone come obiettivo principale quello di proporre un sistema di mercato ristretto e limitato alle imprese e ai liberi professionisti aderenti all’iniziativa, basato sull’utilizzo di una rete complementare all’euro denominata “Linx”, in grado di circolare in maniera più fluida e funzionale, e di stabilire una rete di rapporti interdipendenti tra le aziende del territorio.

Sono svariate le testimonianze di coloro che hanno deciso di affidarsi al progetto e gli innumerevoli feedback positivi dei commercianti rappresentano in pieno la funzionalità e l’efficacia della rete.

Il Linx circola rispondendo ai bisogni degli individui, che a loro volta offrono i loro beni e servizi ad altri, dando vita ad una serie di scambi commerciali controllati dal circuito, che si occupa di garantire una caratteristica essenziale a qualunque sistema macro o microeconomico: l’equilibrio.

La perfetta conciliazione tra i servizi offerti e quelli ricevuti rappresenta infatti l’elemento fondamentale della rete circolare, che getta le sue radici nel continuo movimento commerciale e nella sistematica creazione di possibilità di scambio tra le imprese. Un’altra caratteristica fondamentale del circuito, è la sua capacità di produrre effetti economici in una realtà regionale limitata e contenuta, attraverso la produzione di “policies” pianificate ed orientate allo sviluppo delle imprese con maggiore necessità produttiva.

La risposta fornita da Linx e dai progetti simili risulta in effetti particolarmente efficace nei contesti geografici e distrettuali in netta difficoltà commerciale ed evolutiva. In una realtà economica globalizzata dove il dominio della moneta unica comporta enormi benefici in termini internazionali e multinazionali ma grossissime disfunzioni concorrenziali nei piccoli e medi mercati, i progetti come Linx e Sardex garantiscono una restituzione di vigore ad un’economia regionale statica e ad un mercato che stenta a riprendere vitalità.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Circuito Linx

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.