INPS su bonus baby sitter 1.200€: perché è ancora impossibile richiederlo

Fiammetta Rubini

27/05/2020

13/07/2021 - 18:02

condividi

La procedura per richiedere il bonus baby sitter sul sito dell’INPS è ferma al voucher da 600 euro.

INPS su bonus baby sitter 1.200€: perché è ancora impossibile richiederlo

È ancora impossibile richiedere il bonus baby sitter da 1.200 euro previsto dal Decreto Rilancio perché il sito non è stato aggiornato ed è fermo alla procedura per il voucher da 600 euro. A chiarire la questione è stata l’INPS, che ha anticipato lo slittamento del click day.

Bonus baby sitter 1.200 euro: chiarimenti dell’INPS

C’è grande attesa per il bonus baby sitter, che con il DL Rilancio è passato da 600 a 1.200 euro. Tra le novità rispetto al bonus previsto dal Cura Italia, oltre al raddoppio dell’importo, anche la possibilità di usufruire dell’incentivo per pagare i centri estivi.

Il bonus da 1.200 euro è ufficiale dal 19 maggio, ma chi ha provato a fare domanda si è ritrovato con un nulla di fatto: l’unica opzione consentita sul sito dell’INPS è la richiesta per il bonus da 600 euro.

Perché? Quando arriva il bonus baby sitter 1.200 euro?

Impossibile richiedere nuovo bonus

Il problema, anche stavolta, è che la macchina burocratica dell’INPS non va di pari passo con gli interventi decisi dal Governo.

L’Istituto ha comunicato che sul portale non si può richiedere il bonus baby sitter da 1.200 euro in quanto il sito non è ancora aggiornato nonostante l’aggiornamento fosse inizialmente previsto per il 22 maggio.

La sezione relativa al voucher baby sitter sul sito dell’INPS riguarda quindi unicamente quello da 600 euro. Per il nuovo bisognerà aspettare ancora qualche giorno: stando alle anticipazioni, la data da cerchiare sul calendario è il 1 giugno. Prima di allora non sono previste novità.

Iscriviti a Money.it