I 10 migliori smartphone del momento

Da iPhone X e 8 ai Samsung Galaxy S, passando per Huawei, Google Pixel, One Plus e LG, ecco il meglio che ci offre attualmente il settore degli smartphone.

I 10 migliori smartphone del momento

Stai pensando di acquistare un nuovo smartphone ma non sai quale prendere? In mezzo a così tanti modelli e brand scegliere il telefono migliore per le proprie esigenze riuscendo anche a risparmiare può richiedere giornate di lunghe ricerche. Per facilitarti la caccia al modello perfetto abbiamo stilato una lista dei migliori smartphone di oggi sulla base di criteri come rapporto qualità/prezzo, specifiche e prestazioni, batteria, funzionalità e design.

In classifica non troverai solo top di gamma molto costosi come l’iPhone 8 e X o il nuovo Samsung Galaxy Note 8. Oggi sul mercato si trovano tantissimi device più economici che, anche a 200-300€ (o meno), godono di un’ottima scheda tecnica e caratteristiche estetiche da top class.

In attesa del lancio di Galaxy S9, LG G7 e nuovi modelli, ecco gli smartphone migliori del momento da tenere d’occhio per un eventuale nuovo acquisto tecnologico o regalo. Pronti? Andiamo!

Come scegliere lo smartphone giusto

Per capire qual è il miglior smartphone per le nostre necessità bisogna considerare alcuni fattori:

iOS o Android?
Nella scelta allo smartphone una questione chiave è il sistema operativo: iOS o Android? La risposta è: dipende. Optate per un iPhone se cercate un sistema operativo più semplice e la certezza che riceverete sempre gli ultimi aggiornamenti non appena saranno disponibili. È meglio uno smartphone Android se volete più scelta sul fronte dell’hardware e più opzioni per risparmiare.

Leggi anche Come passare da iPhone ad Android senza andare in crisi

Il prezzo giusto
Il prezzo sarà un’altra importante variabile. I top di gamma come iPhone X, Galaxy Note 8 o Google Pixel 2 XL richiedono una spesa di 1000 euro o più, ma non è detto che vi servano tutte le funzioni di cui sono dotati. Meglio puntare su un’opzione conveniente come Huawei che, per fasce di prezzo che vanno dai 400 ai 600 euro, offre modelli con design e comparti fotografici eccellenti (grazie alle fotocamere Leica) ed elevate multimedialità. Gli smartphone Huawei sono anche la scelta migliore se si cerca un ottimo modello Android di fascia media grazie al rapporto qualità-prezzo imbattibile.

In ogni caso, chi vuole acquistare l’iPhone X ma non può permettersi la spesa in un’unica soluzione può ricorrere alle offerte con operatore a rate e in abbonamento.

Dimensioni
Poi dovremo valutare le dimensioni del dispositivo e dello schermo. Se non ti piacciono i phablet e non ti trovi bene con gli smartphone troppo grandi che non entrano in tasca dovrai lasciar perdere iPhone 8 Plus, Galaxy S8 Plus, Note 8, iPhone 7 Plus e Huawei P10 Plus e optare, invece, per le varianti standard di questi modelli che hanno display da 5’’ o meno, come appunto iPhone 7, iPhone 8, Sony Xperia X e XZ1 Compact.

Processore e RAM
Per quanto riguarda le prestazioni, al momento il chip mobile più veloce in assoluto è l’A11 Bionic di Apple, a bordo di iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus. Il top class dell’universo Android invece è Snapdragon 835, che offre il meglio in termini di performance di gioco, realtà virtuale, efficienza e durata della batteria.
Un altro top player è il processore Kirin 970 di Huawei a bordo del Mate 10, il primo processore mobile dotato di un’unità di calcolo neurale tutta sua e con funzionalità di intelligenza artificiale.

Ovviamente le capacità di un dispositivo dipendono anche dalla RAM, le cui dimensioni sono importanti per il multitasking. Meglio evitare smarrphone con solo 1GB di RAM; per i modelli di fascia media 2GB di RAM sono lo standard e vanno bene, ma sui modelli premium troveremo anche memoria di sistema da 4 o 6 GB, come il Note 8.

Lo storage
Per quanto riguarda la memoria interna, al momento dell’acquisto è bene chiedersi “quanto spazio mi serve davvero?”. I tagli più diffusi sono da 32GB, 64GB, 128GB e 256GB. Al contrario dell’iPhone, la maggior parte dei dispositivi Android ha memoria espandibile tramite microSD, mentre chi acquista il melafonino deve valutare quanto spazio gli occorre per evitare di avere la memoria del telefono piena in poco tempo. In linea di massima bisogna considerare il taglio da 64GB come il giusto punto di partenza.

Apple iPhone 8, X e...iPhone 7

Apple ha lanciato i nuovi iPhone a settembre 2017. L’iPhone 8 e 8 Plus sono un upgrade dell’iPhone 7 e 7 Plus usciti lo scorso anno: stesse dimensioni e comparto fotografico, le differenze tra i due modelli riguardano la scocca all-glass, la ricarica wireless, il processore A11 Bionic, il Bluetooth 5.0, i video 4K a 60fps, i colori e i tagli di memoria a disposizione.

L’iPhone X è il meglio che la tecnologia mobile offre al momento. La Special Edition di Apple è l’unica della sua famiglia ad avere il design a tutto schermo con tasto Home invisibile, doppia fotocamera configurata in verticale e sensore di riconoscimento facciale FaceID che serve per sbloccare il telefono semplicemente guardandolo. Il problema, per molti, potrebbero essere il prezzo e la disponibilità: l’iPhone X costa 1.189 euro nel taglio di memoria minore, e non tutti i negozi ce l’hanno (le attese potrebbero prolungarsi fino a dopo Natale).

Ecco perché potrebbero interessarti le 6 migliori alternative economiche all’iPhone X.

Samsung Galaxy S8, S8+ e Note 8

Per l’uscita del Samsung Galaxy S8 e S8+ abbiamo dovuto attendere metà aprile. Gli attuali smartphone top di gamma dell’azienda sudcoreana, con il loro inconfondibile design a tutto schermo ricurvo (Infinity Display SuperAMOLED), certificazione IP68 per l’impermeabilità, il riconoscimento dell’iride, il processore Octa Core (Quad Core 2.3GHz + Quad Core 1.7GHz) e Android 8, sono considerati da molti i migliori telefoni del 2017. Non hanno, però, la doppia fotocamera e tanti utenti si sono lamentati dello scomodo sensore di impronte digitali sul retro, facilmente confondibile con quello della lente.

Samsung ha risolto questi inconvenienti con il suo ultimo phablet, il Note 8, rivale dei nuovi iPhone 8 e X, disponibile su Amazon a meno di 800€ e anche in versione dual-sim (soluzione ideale per chi ha due numeri e non vuole portarsi sempre dietro due smartphone).

Huawei P10

Disponibile in Italia dal 30 marzo 2017 e nella versione Plus dal 15 aprile 2017, il Huawei P10 è il top class dell’azienda cinese che sfida il Samsung Galaxy S8 come miglior smartphone Android del 2017.

Disponibile in 3 modelli (P10, P10 Lite e P10 Plus), il successore del Huawei P9 ha un look simile all’iPhone e conferma il livello alto di design e funzionalità dimostrato con il successo della linea P9.

Il nuovo Huawei P10 si presenta in nuove e inedite tonalità (oro, verde e blu) che si aggiungono ai classici nero, bianco e oro rosa e punta ancora su un comparto fotografico di pregio grazie alla collaborazione con Leica. Doppia fotocamera da 20MP e 12MP, laser autofocus e stabilizzatore ottico sul retro e sensore da 8MP con apertura focale f/1.9 davanti rendono l’esperienza di scatto con il Huawei P10 soddisfacente sia per l’utente punta-e-scatta sia per quello più esigente. Troviamo, poi, 4GB o 6GB di RAM e memoria interna da 64GB e 128GB a seconda della variante scelta.

Passando al costo, Huawei P10 offre un ottimo rapporto qualità-prezzo visto che è venduto su Amazon a 410€ nella versione base, a 229€ nella variante Lite e a 520€ circa nella variante Plus.

HTC U11

Ad HTC U11 è affidato il difficile compito di rilanciare il marchio dell’azienda del Taiwan che nel 2016 ha visto crollare le vendite dei propri prodotti di quasi il 50% rispetto al 2015.

Il nuovo HTC U11, lanciato al prezzo di 749€ e oggi trovabile a 500-600€, si distingue dalla concorrenza per l’altissima qualità dei comparti audio e fotografico. Il portabandiera di HTC ha ottenuto il punteggio più alto mai realizzato su DxOMark da una fotocamera per smartphone.

LG G6

Il nuovo smartphone top class LG, LG G6, ha fatto il suo debutto sul mercato a febbraio 2017, bruciando Samsung sui tempi.

Dal suo predecessore LG G5 (mezzo flop) il nuovo LG G6 ha ripreso gli aspetti vincenti, come ad esempio la doppia fotocamera posteriore, e risolto alcuni difetti importanti, come la mancanza di una certificazione IP68 per la resistenza all’acqua.

Abbandonata anche la modularità, l’LG G6 è dotato di display 5.7 pollici QHD, di una doppia fotocamera, di 4GB di RAM, di 64GB di memoria interna e di un reparto audio migliore dell’LG V20.

Per quanto riguarda il processore, LG G6 utilizza lo Snapdragon 821 nonostante gli utenti si aspettassero un hardware più performante. Non sarà il chip il fiore all’occhiello di LG G6, bensì il comparto fotografico e audio.

A che prezzo? Come confermato dall’azienda sudcoreana, il nuovo LG G6, la cui data di uscita risale a metà aprile 2017, è stato lanciato al prezzo di 749,90€ ma oggi su Amazon si trova in offerta a 395€.

One Plus 5 e 5T

A novembre 2016 One Plus ha lanciato il One Plus 3T, considerato uno degli smartphone top di gamma più interessanti in circolazione anche grazie al prezzo inferiore ai 400 euro.

Questo è l’anno di One Plus 5, il 5.5’’ con doppia fotocamera e chip Snapdragon 835 a 10nm che offre un rapporto qualità-prezzo ottimo. È disponibile all’acquisto anche in Italia attraverso lo store ufficiale online o su Amazon, e costa 499€ nella versione Slate Grey con 6GB di RAM e 64GB di storage. Il modello Midnight Black con RAM 8GB e memoria 128GB costa 559€.

A novembre OnePlus ha lanciato il 5T, venduto a partire dallo stesso prezzo (499€), ma diverso dal OnePlus 5 per alcune caratteristiche. Se sei indeciso su quale modello comprare, sappi che il OnePlus 5T è leggermente più grande (display 6’’ con ratio 18:9), ha il sensore di impronte digitali sulla scocca posteriore e ha ridotto al minimo le cornici eliminando il tasto fisico Home. Per altri dettagli puoi leggere OnePlus 5T vs OnePlus 5: differenze, prezzo, specifiche tecniche

Lo svantaggio è che nel nostro paese non ci sono rivenditori OnePlus ufficiali o flagship store; tuttavia l’azienda offre un’assistenza post-vendita adeguata. Per saperne di più leggi la recensione del OnePlus 5.

Google Pixel 2 XL

Con la seconda generazione di smartphone firmati Big G, i Google Pixel sono arrivati finalmente anche in Italia. Da noi si può acquistare solo il modello Google Pixel 2 XL, risultato dai test migliore dell’iPhone X. Perché sceglierlo? Perché ha il processore Snapdragon 835 abbinato a 4GB di RAM, ha hardware e software creati da Google quindi è ottimizzato per far girare perfettamente app e sistema operativo Android, è resistente all’acqua e fa foto bellissime grazie alle fotocamere 12,2+8MP. Disponibile all’acquisto sul Google Store a 989€ nella variante bianco e nero.

Migliori smartphone 2017 sotto i 300 euro

Quest’anno anche il mercato di fascia medio-bassa si è adeguata agli standard dei top di gamma, e il salto di qualità si nota soprattutto in case come Samsung e Huawei, che hanno rilanciato modelli del passato rinnovandoli sopra e sotto la scocca. Tra i migliori smartphone economici, di prezzo compreso tra i 150 e i 300 euro, troviamo:

Samsung Galaxy A5 2017

Nella lista dei nuovi migliori smartphone di fascia media non potevano mancare i nuovi Samsung Galaxy A 2017, giunti in Italia nelle due varianti A5 e A3. Si tratta di terminali che accontentano tutte le tasche e le esigenze degli utenti alla ricerca di un dispositivo solido, trendy e dalle ottime prestazioni a prezzo contenuto.

Il Galaxy A5 2017 in offerta costa 298€ su Amazon ed è disponibile nei colori trendy Black Sky, Gold Sand, Blue Mist e Peach Cloud. È dotato di due fotocamere entrambe da 16MP, è resistente all’acqua e alla polvere e monta uno schermo SUper AMOLED 5.2 pollici Full HD Gorilla Glass. Sotto la scocca troviamo processore octa core Exynos 7880, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 256GB.

Leggi anche Samsung Galaxy A3 2017, conviene comprarlo? Prezzo, caratteristiche e novità.

Samsung Galaxy J7 2017

Il nuovo Galaxy J7 uscito quest’anno è qualcosa di più di un semplice smartphone di fascia bassa, e infatti possiamo dire che sfocia nella fascia media. Il design è apprezzabile: la scocca è tutta in alluminio, i bordi sono leggermente stondati e il display ha una diagonale pari a 5,5 pollici. Le prestazioni sono buone grazie al processore Exynos 7870 octa core da 1,6 GHz con processore grafico Mali T830 MP2 abbinato a 3GB di RAM. Come sistema operativo a bordo troviamo Android 7 Nougat.

Il J7 2017 non delude sul fronte fotografico. La fotocamera principale ha 13 megapixel con apertura ƒ/1.7, ed è in grado di scattare foto belle e definite anche in condizioni di scarsa luminosità. Abbastanza soddisfacente anche per i selfie grazie alla fotocamera frontale sempre da 13 megapixel e apertura focale di ƒ/1.9.

Il prezzo di lancio è pari a 349€, ma su Amazon si trova a 234,90€. Sul volantino Euronics Aspettando il Black Friday il prezzo, seppur scontato, è leggermente più alto (279€), ma si può acquistare in 10 rate da 27 euro al mese. L’entry level della serie, il Galaxy J3 2017, costa invece 183€.

Huawei P8 Lite 2017

Il modello rinnovato del Huawei P8 Lite è diventato in pochissimo tempo un bestseller. Su Amazon è venduto al prezzo di 153€, un vero affare per uno smartphone low cost con caratteristiche più che apprezzabili.

Nella scheda tecnica del P8 Lite 2017 troviamo processore Hisilicon Kirin 620, 8 x 1.2GHz, memoria interna da 16GB espandibile, RAM da 3GB e batteria da 3000mAh. Degno di nota il comparto fotografico, caratterizzato da fotocamera posteriore da 13MP e anteriore da 5MP con supporto a HDR e video HD da 1080p. Le foto scattate sono nitide, luminose e naturali anche in condizioni di luce scarsa; buona anche la resa dei selfie grazie alla modalità Bellezza che evidenzia le caratteristiche del volto e applica filtri ed elementi estetici preimpostati per migliorare il ritratto. Presente il lettore di impronte digitali sul retro.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Smartphone

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

5 giorni fa

Come spiare il telefono del fidanzato per sapere dov’è

Come spiare il telefono del fidanzato per sapere dov'è

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

2 settimane fa

Buona festa della mamma 2018: frasi, immagini e video d’auguri per WhatsApp e Facebook

Buona festa della mamma 2018: frasi, immagini e video d'auguri per WhatsApp e Facebook

Commenta

Condividi

Sara Tamisari -

Skype non funziona oggi: problemi e soluzioni

Skype non funziona oggi: problemi e soluzioni

Commenta

Condividi