Hyundai Kona 2021: prezzo, novità del modello e consumi

Marco Lasala

21 Dicembre 2021 - 14:38

condividi

Si rinnova nell’estetica e tecnologia: Hyundai Kona 2021 offre un alto livello di sicurezza ed una nuova motorizzazione ibrida da 48 V.

Hyundai Kona 2021 si rinnova a distanza di tre anni dal suo debutto sul mercato.

Una Sport Utility che punta su motorizzazioni ibride ed efficienti e su di un look sportivo: la nuova Hyundai Kona 2021 è dinamica.

Il model year 2021 sarà venduto in Italia a partire da 22.000 euro.

Un’auto da segmento B che avrà il compito di ripetere il successo delle serie precedenti, SUV venduto in circa 34.000 unità in Italia ed oltre 230.000 esemplari in Europa.

Look accattivante per la nuova Hyundai Kona 2021

Nel frontale sono presenti nuovi gruppi ottici più sottili ed una griglia ridisegnata, inediti anche i rinnovati cerchi da 18 pollici dal design sportivo.

Sulla N Line, il SUV coreano assume un aspetto ancora più cattivo, grazie anche alla presenza di numerosi particolari in tinta con la carrozzeria e da una serie di caratterizzazioni estetiche esclusive, quali il paraurti anteriore ridisegnato e l’estrattore posteriore di chiara impronta sportiva.

Per la full hybrid e la Electric, il design dei cerchi è specifico. Nell’abitacolo ogni allestimento è caratterizzato da dettagli specifici, come le cuciture a contrasto, la pedaliera in alluminio, il rivestimento dei sedili, con tessuto scozzese.

Motorizzazioni efficienti per la Hyundai Kona 2021

Nell’era dell’elettrificazione ampia l’offerta di propulsori ibridi con una variante persino full electric. Cinque diverse motorizzazioni con tre differenti tipologie di trasmissioni e trazione anteriore o integrale.

Alle già note motorizzazioni presenti sulla generazione precedente, la full hybrid da 141 cavalli e la electric, disponibile con due livelli di batterie da 39 e 64 kWh ed un’autonomia fino a 484 chilometri, debutta il sistema ibrido da 48 volt.

Si tratta di una alimentazione disponibile sia sul motore benzina T-GDI Smartstream da 1 litro e 120 cavalli, sia sul propulsore Hyundai Smartstream, un’unità Diesel da 1,6 litri e 136 cavalli, entrambi abbinati ad un cambio manuale intelligente a sei rapporti (6iMT).

La trasmissione automatica doppia frizione 7DCT a sette rapporti è disponibile sul propulsore più potente, sia con trazione anteriore 2WD che integrale 4WD.

La digitalizzazione rappresenta l’evoluzione più tangibile di questo nuovo modello: la strumentazione ha un display da 10,25” mentre lo schermo touch dell’infotainment è da 8” ed è compatibile con gli standard Apple CarPlay ed Android Auto.

Sulla X Line, la ricca dotazione di serie è integrata dal sistema Smart Key con pulsante Start Button, telecamera posteriore e caricatore wireless per smartphone.

Essendo un modello del tutto nuovo, particolarmente curata la suite ADAS integrata da sistemi di assistenza alla guida evoluti:

  • Blind Spot Collision Warning (B.C.W.);
  • Rear Cross Traffic Collision Warning (R.C.C.W.);
  • Blind Spot Collision Avoidance (B.C.A.);
  • Rear Cross Traffic Collision Avoidance (R.C.C.A.);
  • Smart Cruise Control (S.C.C.).

Nuova Hyundai Kona Hybrid è in vendita a partire da 27.150 euro.

La principale novità consiste nella sua motorizzazione, il propulsore benzina GDi da 1,6 litri è affiancato da un motore elettrico da 32 kW alimentato da una batteria agli ioni polimeri di litio da 1,56 kWh.

La potenza combinata è di 141 cavalli, il cambio, è un automatico doppia frizione 6DCT e tre sono gli allestimenti disponibili: XTech, XClass e XLine, quest’ultimo si caratterizza per una dotazione di serie particolarmente ricca che prevede fari anteriori full LED, schermo infotainment da 8” con connettività wireless Apple CarPlay ed Android Auto, retrocamera posteriore, ambient light e strumentazione Cluster Supervision ad alta definizione da 10,25 pollici.

Argomenti

# SUV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it