Guadagnare con i libri di Harry Potter rari: ecco come

Attenzione ai libri di Harry Potter che avete a casa: alcune vecchie edizioni possono valere fino a 60.000£. Ecco quali sono le più preziose e rare.

Guadagnare con i libri di Harry Potter rari: ecco come

Fan di Harry Potter, fate attenzione ai vecchi libri di JK Rowling che possedete a casa, perché senza saperlo potreste avere in mano una piccola fortuna.

Alcune edizioni di Harry Potter sono così rare che i collezionisti potrebbero spendere decine di migliaia di sterline per averle nella loro libreria personale. Pensiamo che qualche anno fa una vecchia copia di Harry Potter e la Pietra Filosofale è stata venduta per più di 60.000 £.

Ecco come fare a sapere se i tuoi libri di Harry Potter valgono una fortuna e quali sono le edizioni più rare e preziose.

I libri di Harry Potter che valgono una fortuna

I libri di Harry Potter sono ancora in stampa, pertanto affinché una copia sia considerata di valore deve avere particolari caratteristiche.

Le edizioni di Harry Potter che valgono di più sono le prime, ovvero le 500 copie del 1997, come questa in foto.

Due anni fa questa edizione è stata venduta all’asta per oltre 60.000£. Di queste 500 copie, si pensa che 300 sono state conservate nelle biblioteche.

La casa d’aste Bonhams ha venduto una raccolta di prime edizione dei libri di Harry Potter nel 2005 per 14.400£ e in due occasioni nel 2007 ha venduto copie della Pietra filosofale per 9.000£.

Altri dettagli che accrescono il valore dei libri sono eventuali firme o iscrizioni autentiche dell’autrice JK Rowling, illustrazioni, caratteri e copertine diverse da quelle che vediamo in circolazione.

Harry Potter e la camera dei segreti (1998)

Un pezzo prezioso è il libro pubblicato nel 1998, quando ancora nessuno conosceva il piccolo mago. Le prime versioni delle edizioni deluxe possono valere all’asta migliaia di sterline.

Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban (1999)

Un errore presente nelle prime versioni di questo libro del 1999, ossia il nome Joanne Rowling anziché JK stampato sulla pagina del copyright fa valere la copia più di 1.000£. Una prima edizione con copertina rigida in buone condizioni è stata venduta per alcune centinaia di sterline, mentre la versione deluxe, pagata 15£, può farne guadagnare più di 3.000.

Harry Potter e il calice di fuoco (2000)

Esistono alcune versioni del quarto capitolo della saga con diverse copertine nelle prime edizioni inglese e americana. Possono valere diverse centinaia di sterline a seconda delle condizioni.

Animali fantastici: dove trovarli (2001)

Scritto nel 2001 per scopi benefici, Animali fantastici e dove trovarli è stato ristampato molte volte. Il romanzo si pone come la copia di uno dei libri di testo richiesti fin dal primo anno ad Hogwarts, intitolato appunto Gli animali fantastici: dove trovarli, scritto nel 1918 dal famoso magizoologo Newt Scamandro e pubblicato poi nel 1927. I romanzi hanno suscitato interesse dopo l’uscita del film nel 2016. Chi possiede una versione con scatola e copertina rigida del 2001 può intascarsi fino a 300£.

Le fiabe di Beda il Bardo (2008)

È il libro di Harry Potter più prezioso di sempre grazie a una copia scritta a mano battuta all’asta per 1,95 milioni £. Le prime edizioni possono valere tra i 200£ e i 4.500£, mentre con le edizioni standard con copertina rigida in buone condizioni si possono guadagnare 50£.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Libri

Argomenti:

Guadagnare Film Libri

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.